MotoGP 2018, Morbidelli: "Valentino Rossi non mi aiuterà più come prima"

Franco Morbidelli si sta preparando per il debutto in MotoGP. Allievo della VR46 Riders Academy deve molto a Valentino Rossi, suo mentore e istruttore. Ora però - lo sottolinea il campione Moto 2 - sono rivali: “Non penso che Valentino mi aiuterà più come faceva prima, ma è normale: io farei lo stesso”

MotoGP 2018, Morbidelli: "Valentino Rossi non mi aiuterà più come prima"
Morbidelli su Rossi
Conclusa la stagione 2017 con il titolo di campione nella Moto2, Franco Morbidelli è pronto per il debutto nella classe regina. Il pilota romano sarà nel team Marc VDS Racing con Honda e, a margine di un evento promozionale di Madrid, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti le aspettative per la nuova stagione e il suo rapporto con Valentino Rossi, mentore indispensabile per la sua carriera, almeno fino ad oggi. Certo, il fatto di correre con lo stesso team sarà un bel vantaggio, “attutendo” in qualche modo il salto nella Moto Gp: “Iniziare con la MotoGP in una squadra che già conosco bene ha reso il passaggio meno brusco. I test finora effettuati con la nuova moto sono stati decisamente positivi. Sto migliorando poco a poco, ma ancora devo imparare bene a portare una MotoGP e per farlo devo guidare come i campioni della categoria. Mi preparerò molto bene per le prime gare”. Pur ammettendo di doverci ancora prendere la mano, il 23enne sembra quindi decisamente fiducioso per questa nuova stagione alle porte. Morbidelli si è allenato bene, imparando molto anche grazie a Valentino Rossi, suo mentore e istruttore alla VR 46 Riders Academy. “Esattamente come in Spagna esiste un solo Marc Marquez, in Italia c’è un solo Valentino Rossi”, ha però risposto il pilota a quanti intravedessero in lui un possibile “nuovo Rossi”. “Impossibile essere come lui, io scriverò la mia storia”. “Conosco Valentino da quando avevo 13 anni e lui mi ha insegnato molto. Ora però siamo rivali e io devo percorrere la mia strada da solo, imparando a contare sulle mie sole forze. Non penso che Vale mi aiuterà più - ha concluso Morbidelli - ma è normale, io farei altrettanto!”

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2018
ORARI
Venerdì 01 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:05 - 14:50
Sabato 02 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 03 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Colpo di scena nel mercato della categoria regina: pare che il team Suzuki abbia scelto Joan Mir come compagno di squadra di Alex Rins per il biennio 2019 e 2020. Si complica così sempre di più il futuro di Jorge Lorenzo e Andrea Iannone
  • Sembra sempre più difficile il rinnovo di Jorge Lorenzo con Ducati. L’amministratore delegato della casa bolognese, Claudio Domenicali, ha commentato la situazione parlando del maiorchino al passato e confermando che tra i favoriti per prendere il suo posto c'è anche Petrucci
  • MotoGP news – Sul circuito di Barcellona i piloti della top class hanno testato le nuove gomme Michelin e la nuova configurazione del tracciato. A siglare il crono più veloce è stato Maverick Vinales, che ha preceduto la Yamaha di Johann Zarco e la Ducati di Jorge Lorenzo. Sesto tempo per Valentino Rossi