MotoGP 2018, Lorenzo: “Ducati più adatta al mio stile di guida”

MotoGP news – Anche il terzo giorno di test in Malesia è stato positivo per Ducati, che ha chiuso con la prima posizione di Jorge Lorenzo e il quarto posto di Andrea Dovizioso. Il maiorchino ha anche fatto segnare il nuovo record della pista ed è soddisfatto del feeling di guida

MotoGP 2018, Lorenzo: “Ducati più adatta al mio stile di guida”
"Dovremo confermare che siamo sulla strada giusta"
La classifica dei tempi del terzo giorno di test sul circuito di Sepang, in Malesia, è aperta da Jorge Lorenzo che ha ottenuto anche il nuovo record della pista in 1’58.830. Il maiorchino ha portato a termine 48 giri sulla sua Desmosedici e lascia la Malesia ottimista: “Parto da Sepang molto soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto in questi tre giorni, non solo per il tempo che ho ottenuto oggi, ma anche perché sono convinto che la moto sia migliorata in molti aspetti, rispetto allo scorso anno. Adesso la sento più adatta al mio stile di guida e sono più a mio agio quando la guido, ma dobbiamo ancora capire alcune cose per poter sfruttare al massimo il suo potenziale. Siamo solo all’inizio dell’anno però ho già delle buone sensazioni e adesso sarà importante poterle confermare anche nel prossimo test in Tailandia”. Andrea Dovizioso ha concluso la giornata al quarto posto, in 1’59.169 dopo aver completato 51 giri. Il “Dovi” ha concluso il programma di lavoro e ha dichiarato: “Sono stati tre giorni di test molto interessanti e ce ne andiamo da Sepang con delle sensazioni molto buone. La caduta di questa mattina ha un po’ complicato il nostro programma per oggi, ma alla fine abbiamo fatto ancora un’uscita con la Desmosedici GP17 e potuto confrontare alcuni dati che ci hanno confermato i miglioramenti della nuova moto, soprattutto a centro curva. Sinceramente non mi aspettavo un miglioramento così evidente in questo primo test, e adesso dovremo confermare anche nei prossimi circuiti che siamo sulla strada giusta” .
Ecco la classifica completa del terzo giorno di test.

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Franco Morbidelli nel 2019 sarà pilota Yamaha, nei test dello scorso novembre ha dimostrato di trovarsi molto bene con la M1 e ha intenzione ci continuare a fare bene: "La M1 è bella da guidare, rapida, lascia grande libertà al pilota" e non esclude nemmeno di poter battere il suo mentore Valentino Rossi: "In fondo, ogni tanto succede anche in allenamento al Ranch”
  • MotoGP news – Da quest’anno il team Tech 3 di Hervé Poncharal non lavorerà più con Yamaha, bensì con KTM. Il francese ha raccontato questa nuova sfida e ha elogiato il grande sviluppo di Ducati nel corso degli anni: “Nessuno si sarebbe mai aspettato che oggi Ducati fosse la moto più competitiva in griglia”
  • MotoGP news – In questa pausa invernale Maverick Vinales ha rivelato cosa ha chiesto alla casa di Iwata per il 2019. Lo spagnolo vorrebbe una moto più adatta alle sue esigenze in questo che sarà un anno di grandi cambiamenti per lui