MotoGP 2018, Ducati - Lorenzo: “Moto capolavoro”, Dovizioso: “Esagerato…”

MotoGP news – Al termine dei test di Sepang, entrambi i piloti del team Ducati si sono detti contenti della moto e mentre Jorge Lorenzo si dichiara entusiasta, Andrea Dovizioso preferisce tenere di più i piedi per terra, anche considerando che quel tracciato è particolarmente favorevole alla Desmosedici. Il “Dovi” considera un po' avventate le dichiarazioni del compagno di squadra e aspetta di provare la moto su altre piste prima di dargli ragione

MotoGP 2018, Ducati - Lorenzo: “Moto capolavoro”, Dovizioso: “Esagerato…”
Sensazioni positive
La casa di Borgo Panigale ha iniziato molto bene il 2018, i test ufficiali sulla pista di Sepang, infatti ci hanno restituito un Jorge Lorenzo velocissimo e in grado di siglare il nuovo record della pista e ottenendo così il primo posto nella classifica combinata dei tempi. Anche Andrea Dovizioso ha fatto vedere cose positive con la sua Desmosedici GP versione 2018 con cui ha chiuso in quarta posizione generale . Tra i due però il maiorchino si è sbilanciato molto, tanto da dichiarare: “La moto è un capolavoro. In questi tre giorni è stato dimostrato il grande lavoro che hanno fatto gli ingegneri della Ducati durante l’inverno e i mesi precedenti. Le novità sono arrivate adesso e pare che piacciano a tutti i piloti Ducati, a me in special modo. Con questa moto, che ha migliorato i punti deboli del 2017, sento di poter esprimere il mio vero potenziale e il tempo che è venuto fuori è il frutto del grande lavoro fatto sia da me sia dalla squadra”. Più pacato nelle dichiarazioni è invece stato il “Dovi” che è comunque contento del grande inizio avuto: “Il test è stato molto interessante e abbiamo potuto paragonare bene le moto del 2017 e del 2018. Nelle dichiarazioni sulla moto Jorge è stato estremo, io preferisco commentare quando proveremo la moto su altre piste, per ora è meglio restare con i piedi per terra. Il campionato che ci aspetta potrebbe essere ancora più bello rispetto a quello dello scorso anno. Siamo in molti piloti ad avere un ritmo simile, ma abbiamo ancora due test davanti a noi e sarà importante vedere come saranno le prestazioni sulle altre piste”. I due test saranno uno sulla pista tailandese di Buriram, che è nuova per tutti, e l'altro su quella del Qatar, dove il 18 marzo scatterà il campionato.

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2018
ORARI
Venerdì 16 Marzo
FP112:55 - 13:40
FP217:05 - 17:50
Sabato 17 Marzo
FP312:55 - 13:40
FP416:30 - 17:00
Qualifiche17:10 - 17:50
Domenica 18 Marzo
Gara17:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – In Tailandia per le Yamaha ufficiali è stata dura, Maverick Vinales ha chiuso in ottava posizione e il Dottore solo dodicesimo. Entrambi i piloti sono piuttosto preoccupati e lo spagnolo ha dichiarato: “Proviamo tutto, funziona niente”
  • MotoGP risultati - Al Chang International Circuit i piloti hanno affrontato i tre giorni di test ed ecco come sono terminati. Pedrosa ha firmato il miglior crono del tracciato, davanti a Johann Zarco e al compagno di squadra Marc Marquez. Dal sesto posto in poi Ducati con Jack Miller e Andrea Dovizioso, mentre i due portacolori ufficiali Yamaha sono ottavo e dodicesimo
  • MotoGP news – ll secondo test del 2018, sul circuito tailandese del Buriram, si è concluso nel segno di Honda che ha dominato tutte le tre giornate con tre piloti diversi. Dani Pedrosa ha ottenuto il miglior tempo assoluto, davanti a un veloce Johann Zarco, a Marc Marquez e a Cal Crutchlow. Miller, in sesta posizione, è stato il miglior ducatista mentre brancolano nel buio Valentino Rossi e Vinales