Autodromo Provincial - Termas de Rio Hondo

Tracciato della gara di MotoGP, campionato 2019

Il circuito in sintesi

Nome Autodromo Provincial - Termas de Rio Hondo
Sede Termas de Rio Hondo - Argentina
Edizioni disputate 3
Giri gara 25
Lunghezza circuito 4,800 Km
Numero curve 14
Lunghezza gara 120,2 km
Giro record 1’ 39” 019
Velocità massima 333 km/h
Detentore record Valentino Rossi (2015)

 

Dal 2014 il Motomondiale fa tappa all’Autodromo argentino Termas de Rio Hondo, che si trova a 6 km dalla città di Rio Hondo, nella provincia di Santiago del Estero. Costruito nel 2007 su un'area di 150 ettari, il tracciato è stato modificato nel 2012 riducendo di qualche centinaio di metri il rettilineo principale, che, comunque, con i suoi 1.076 metri resta uno dei più lunghi del mondiale. Nei lavori del 2012 sono state aggiunte anche tre curve (ora  sono quattordici), modificando così il raggio delle altre allo scopo di adattarle meglio alle caratteristiche delle attuali MotoGP e di favorire sorpassi e spettacolo. Il circuito è il più moderno e sicuro dell'America Latina e ha tre staccate con decelerazioni piuttosto importanti, quella più critica è la frenata alla curva 5: qui le moto passano da oltre 330 km/h a 75  km/h in circa 320 metri, costringendo i piloti ad applicare sulla leva del freno una pressione pari a 12 kg.

PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2019
ORARI
Venerdì 03 Maggio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 04 Maggio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 05 Maggio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Il terzo GP della stagione ha regalato un grande colpo di scena per il campionato con Marc Marquez finito a zero punti dopo un errore. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato da lui, neanche Kevin Schwantz che ha dichiarato cosa si aspetta da questo 2019 e ha parlato anche dell’accoppiata Rins-Suzuki vincenti ad Austin
  • MotoGP news – Il Gran Premio delle Americhe rientra tra quelli da “dimenticare” per Honda dato che sia Marc Marquez sia Jorge Lorenzo hanno chiuso con zero punti. Se il primo è scivolato, però, i le cause che hanno costretto al ritiro il secondo sono state per diverso tempo avvolte dal mistero. Oggi Honda ha dichiarato: è stato un problema di elettronica
  • MotoGP news – Manca poco più di un mese al Gran Premio d’Italia, che si correrà sulla pista del Mugello, e i tifosi della MotoGP sono chiamati a raccontare in un video cosa li spinge ad andare al Mugello. I video più originali e simpatici verranno raccolti in un unico filmato che sarà pubblicato sui canali social del circuito la settimana prima del GP