Miguel Oliveira

Pilota del team KTM Tech 3 Racing: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 88
Data di nascita 4/1/1995
Nazione Portogallo
Luogo di nascita Almada
Esordio 2019
Presenze -
Vittorie -
Pole position -
Giri più veloci -
Titoli iridati -
Podi -

 

Nel 2010 l’esordio nella Red Bull Rookies Cup e nel campionato spagnolo di velocità (secondo nella classe 125), l’anno successivo debutta nel Motomondiale 125 con il team Andalucia Banca Civica e nel 2012, in Moto3, conquista il suo primo podio iridato con il team Estrella Galicia in Catalunya. Lavora duramente negli anni successivi fino ad arrivare al 2015, quando è protagonista con il team Red Bull KTM Ajo e lotta per il titolo, che gli sfugge per soli sei punti. Nel 2016 passa in Moto2 con il team Leopard Racing masi infortuna alla clavicola destra perdendo quattro GP. Il portoghese torna in forma e con il team Red Bull KTM Ajo chiude in terza e in seconda posizione rispettivamente il 2017 e il 2018, mostrandosi pronto per la MotoGP. Nel 2019 debutterà nella top class, dove guiderà una delle due KTM del team Tech 3.

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2019
ORARI
Venerdì 31 Maggio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 01 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 02 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP – Come a Jerez, a Le Mans Marc Marquez è stato autore di una grande partenza, ha preso la testa della corsa e ha poi macinato vantaggio sugli avversari. Lo spagnolo ha dominato il GP di Francia, davanti ai due piloti ufficiali Ducati, a Miller e a un Valentino Rossi che resiste e chiude la top 5
  • Marquez 2019 news – Dopo una gara perfetta Marc Marquez ha vinto il Gran Premio di Francia in solitaria, alla guida della sua Honda RC213V. Lo spagnolo ha raccontato la sua strategia di gara e l’emozione del grande successo numero 300 conquistato
  • Ducati news 2019 – La casa di Borgo Panigale ha firmato per la prima volta in questa stagione una bella doppietta sul circuito di Le Mans. Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci hanno chiuso rispettivamente in seconda e terza posizione, dopo una bella battaglia e una gara tutt’altro che facile