MotoGP 2021, Nakagami firma con Honda un contratto pluriennale

MotoGP news – La notizia era nell’aria da tempo ma ora è arrivata l’ufficialità. Takaaki Nakagami ha firmato un contratto pluriennale con Honda e il prossimo anno lo troveremo quindi alla guida della RC213V del team LCR, dove farà coppia con Alex Marquez

MotoGP 2021, Nakagami firma con Honda un contratto pluriennale
Per puntare in alto
La griglia di partenza della MotoGP del 2021 è quasi ormai del tutto definita e alla vigilia del Gran Premio di Teruel è arrivata l’ufficialità dell’accordo tra Takaaki Nakagami e Honda. Il giapponese, quinto al traguardo nell’ultimo appuntamento disputato, ha firmato un accordo pluriennale con la casa giapponese e nel 2021 vestirà i colori del Team LCR Honda con Alex Marquez come compagno di squadra.
Nakagami oggi è quinto nella classifica iridata, a soli 29 punti dal primo, e ha ottenuto come suo miglior risultato stagionale il quarto posto a Jerez. Il giapponese è l’unico ad essere sempre rientrato nella top 10 e corre dal 2014 per l’Idemitsu Honda Team Asia, realtà promossa da Honda per sostenere i piloti asiatici nel mondiale. Nel 2018 è passato alla classe regina e ora punta a calcare il suo primo podio della MotoGP: “Sono molto felice di poter continuare a correre per il Team LCR Honda Idemitsu nel 2021 e oltre. Sono grato alla Honda per il generoso supporto che mi ha permesso di esprimere tutto il mio potenziale nel corso di questa stagione. Farò del mio meglio per ottenere risultati solidi nelle prossime gare e costruire il prossimo anno su questo passo”.
Tetsuhiro Kuwata, direttore HRC e manager delle operazioni racing, ha aggiunto: “Sono molto contento di poter continuare ad avere Nakagami nella MotoGP. Sono davvero grato ai tifosi e all’idemitsu che hanno sostenuto la sua carriera fino ad oggi. In questa stagione, le performance di Nakagami sono state solide, finendo in zona punti ad ogni gara. La sua esperienza in MotoGP è in crescita e non vediamo l’ora di vedere che cosa sarà capace di fare nelle prossime gare. Sarà affiancato da Alex Marquez a partire dal prossimo anno e spero che i due compagni di squadra riescano a tirar fuori il meglio l’uno dall’altro portando alla squadra i risultati migliori di sempre”.
Ecco gli orari diretta TV su Sky e TV8 del GP di Teruel. Guardate anche il calendario 2020 della top class e la classifica del campionato.

 



NEWS MOTOGP