MotoGP 2019, Aleix Espargaro: “Non so se continuerò con Aprilia, il 2020 sarà un anno molto importante”

MotoGP news – Aleix Espargaro, pilota Aprilia da ben due stagioni, non è soddisfatto del lavoro che la casa di Noale sta svolgendo e oggi non è più così sicuro di dare ancora la sua fiducia a questo progetto in futuro. Il catalano pare essersi stufato della situazione e ammette: “Non abbiamo un piano concreto e non sappiamo in quale direzione andare”

MotoGP 2019, Aleix Espargaro: “Non so se continuerò con Aprilia, il 2020 sarà un anno molto importante”
"È arrivato il momento di reagire"
Aprilia è alla sua quinta stagione in MotoGP, ma non sta ancora ottenendo i risultati tanto desiderati e anzi, sta vivendo una stagione piuttosto difficile. Con Aleix Espargaro e Andrea Iannone il miglior risultato finora è stato il nono posto dello spagnolo in Argentina, ma proprio lui ora pare essersi stancato di non vedere miglioramenti concreti. Il fratello maggiore degli Espargaro aveva abbracciato la sfida italiana nel 2017, anno in cui aveva ottenuto i migliori risultati, ovvero due sesti posti (in Qatar e ad Aragon), e non ritrovare la competitività ora sembra essere diventato un problema. Lo spagnolo più volte ha già espresso il suo pensiero a riguardo e ora mette in dubbio il suo rapporto con la casa di Noale. Intervistato da Motorsport-Total.com, lo spagnolo ha dichiarato: “Il 2020 sarà un anno molto importante per Aprilia. È arrivato il momento di reagire, aspettiamo la nuova moto e poi vedremo. Per ora non sono sicuro che continuerò a guidare, non posso esserlo. Dovesse accadere qualcosa in MotoGP che mi renda competitivo, allora non avrei dubbi”. Secondo quanto racconta lo spagnolo Aprilia al momento sembra brancolare nel buio: “Non c’è alla base un piano concreto, non si sa quale direzione prendere. Si parla di rivoluzione sì, ma in quale direzione? Cosa dovremmo cambiare?”. Aprilia sta lavorando su diversi fronti, dall’elettronica al telaio, ad un nuovo forcellone. Intanto, nella due giorni di test a Misano, Aprilia ha portato molte novità da analizzare. Riuscirà il marchio di Noale a riconquistare la fiducia di Aleix Espargaro? Saranno i risultati a dirlo.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo il divorzio tra KTM e Pol Espargaro, ha stupito l’ingaggio di Danilo Petrucci nel team privato della casa austriaca. A spiegare i perché di questa decisione è stato il team principal del team Tech 3, Hervé Poncharal che assicura: “Non c’è un team di serie A e uno di serie B”
  • MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso
  • MotoGP news – Dopo che KTM ha annunciato i suoi progetti per il futuro, dai quali è rimasto escluso Pol Espargaro, siamo in attesa dell’ufficialità dello spagnolo nel team Honda ufficiale. A dire la sua è stato Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3 con cui Pol ha debuttato in MotoGP