MotoGP, Aleix Espargaro: “Il 2019 potrebbe essere l’ultimo anno con Aprilia”

MotoGP news – Il pilota catalano non è affatto contento delle prestazioni che sta ottenendo in questa stagione con Aprilia, se la situazione non cambierà minaccia il divorzio dalla casa di Noale, anche se non taglia tutti i ponti: “Credo in Romano Albesiano e voglio pensare che la moto del prossimo anno sarà quella giusta”

MotoGP, Aleix Espargaro: “Il 2019 potrebbe essere l’ultimo anno con Aprilia”
"Credo in Romano Albesiano"
Aprilia sta attraversando un momento difficile in MotoGP e dopo il sesto posto ottenuto sul circuito di Aragon, con Aleix Espargaro, anche il Gran Premio di Tailandia è stato nuovamente un appuntamento complicato. Infatti lo spagnolo ha chiuso in tredicesima posizione a ben venti secondi di ritardo dal primo e nella classifica iridata è solo in sedicesima piazza, superato addirittura dal debuttante Franco Morbidelli e a pari merito con il fratello Pol (pilota KTM) che ha però saltato tre appuntamenti per infortunio. Espargaro ha dichiarato ad Autosport.it: “Facciamo test ogni settimana e negli ultimi tre mesi sono stato a casa solo 10 giorni, e nonostante questo non abbiamo migliorato affatto”. Il veterano resterà con Aprilia sicuramente anche per la stagione 2019, sperando di poter avere a disposizione il prossimo anno una moto competitiva. Il 29enne si è lamentato: “La moto del 2019 deve essere competitiva perché quest'anno è stato un disastro. Sono troppo competitivo per avere la sensazione di riempire una griglia. Se dovessi avere ancora un anno come questo, rischiando in ogni gara e prendendo 30 secondi dal primo, questo sarebbe il mio ultimo anno, di sicuro. Sono una persona super-positiva, ma sia io sia Redding (il suo compagno di squadra, ndr) continuiamo a lamentarci degli stessi problemi, eppure non miglioriamo”. Nonostante le frustrazioni, Espargaro ha poi aggiunto: “Credo in Romano Albesiano e voglio pensare che la moto del prossimo anno sarà quella giusta. Aprilia è il produttore più piccolo in griglia e dobbiamo crescere. Inoltre nel 2019 conteremo su Iannone, un pilota molto veloce che quest'anno sta ottenendo dei podi".

 



PROSSIMO GP

Misano World Circuit Marco Simoncelli 2020
ORARI
Venerdì 18 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 19 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 20 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP 2020 risultati prove libere fp1 Misano – La coppia del team Petronas SRT ha dominato la prima sessione di libere a Misano. Fabio Quartararo sul finale ha preceduto il vincitore dello scorso GP, Franco Morbidelli, per 90 millesimi. In terza posizione si è fatto vedere Pol Espargaro, mentre Andrea Dovizioso è settimo e Valentino Rossi diciassettesimo
  • Valentino Rossi e Maverick Vinales hanno testato un nuovo telaio e uno scarico diverso. Dovizioso dopo i test è in progresso e punta a consolidare la propria posizione in testa al mondiale. In casa Petronas si accende la sfida tra Quartararo e Morbidelli: dopo le prime due gare di Jerez l'italiano ha performato meglio del francese e solo in qualifica El Diablo sembra avere ancora qualcosa in più
  • MotoGP news – Domenica scorsa a Misano il Dottore ha perso il podio all’ultimo giro, dopo una gara giocata da protagonista, ma è pronto a rifarsi. Valentino Rossi punta a un finale diverso, e nel frattempo butta un occhio anche al campionato dove è a soli 18 punti dalla vetta