Sepang International Circuit

Tracciato della gara di MotoGP, campionato 2021

Il circuito in sintesi

Nome Sepang International Circuit
Sede Sepang - Malesia
Edizioni disputate 30
Giri gara 20
Lunghezza circuito 5,500 Km
Numero curve 15
Lunghezza gara 110,9 km
Giro record 1' 58" 830
Velocità massima 329,6 km/h
Detentore record Jorge Lorenzo (2018)

 

Tristemente famoso per l’incidente costato la vita a Marco Simoncelli nel 2011, il circuito di Sepang si trova a circa 50 km a sud della capitale Kuala Lumpur e ospita da sempre il Gran Premio della Malesia. La pista è all’interno di un modernissimo impianto che comprende hotel, campi da golf, piste di kart e negozi. Il tracciato, lungo 5543 m, è il più largo di tutto il Motomondiale (25 metri contro una media di circa 15 metri delle altre piste) e consente ai piloti un'ampia scelta di traiettorie. I due velocissimi rettilinei di 900 metri ciascuno e le 11 curve altrettanto rapide favoriscono i sorpassi, ma ci sono anche quattro curve piuttosto lente, che richiedono alle moto buone doti di maneggevolezza. Ci sono tante staccate impegnative, tra cui la prima dopo il traguardo dove di passa da 330 km/h a 90 km/h e l ’ultima prima del rettilineo di partenza, dove si arriva a 312 km/h e su riparte a 86 km/h. Da tenere presenti anche le difficoltà ambientali: le elevate temperature e l’alta percentuale di umidità rendono difficile la vita ai piloti. 

PROSSIMO GP

Red Bull Ring 2021
ORARI
Venerdì 06 Agosto
FP110:55 - 11:40
FP215:10 - 15:55
Sabato 07 Agosto
FP310:55 - 11:40
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 08 Agosto
Gara15:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Cosa farà Valentino Rossi nel 2022 è il tormentone estivo e il Dottore si è preso questo periodo di pausa dalla MotoGP per decidere cosa fare del suo futuro prossimo. Nessuno sa cosa deciderà, neanche il fratello Luca Marini che ammette: "Se correremo nello stesso box sarà un sogno"
  • MotoGP news - Mentre Franco Morbidelli è impegnato nel recupero dopo l’intervento chirurgico al ginocchio sinistro, il team Petronas ha annunciato che nei prossimi tre Gran Premi il "Morbido" sarà sostituito dal collaudatore Yamaha Cal Crutchlow. L’inglese correrà così nei due GP in Austria e a Silverstone
  • MotoGP news – Nel secondo video diffuso da Dainese Franco Morbidelli racconta il suo passato nelle minimoto, fino ad arrivare ai giorni di oggi. L’italo-brasiliano ha parlato di cosa rappresentano i cambiamenti per lui e delle differenze che ci sono tra l'essere pilota in tenera età e esserlo in età adulta