Circuito de Jerez

Tracciato della gara di MotoGP, campionato 2020

Il circuito in sintesi

Nome Circuito de Jerez
Sede Jerez de la Frontera - Spagna
Edizioni disputate 26
Giri gara 27
Lunghezza circuito 4,400 km
Numero curve 13
Lunghezza gara 119,4 km
Giro record 1' 38" 735
Velocità massima 295,9 km/h
Detentore record Jorge Lorenzo (2015)

 

Il tracciato di Jerez de la Frontera si trova nella Spagna del sud, in Andalusia, non lontano da Cadice. Costruito nel 1985, ha subito numerose modifiche fino ad arrivare all’attuale configurazione; è uno dei circuiti più  brevi dell’intero motomondiale: solo 4.423 m, con 13 curve e due brevi rettilinei. Allo stesso tempo è anche uno dei più lenti, con velocità medie in gara mai superiori a 160 km/h. In questa pista sono molti i punti favorevoli per i sorpassi, ma i "saltellamenti" dovuti alle ondulazioni dell'asfalto richiedono moto ben bilanciate e stabili in frenata per “attaccare” nelle curve più veloci. Il tracciato si caratterizza per due staccate molto difficili: la 1 (si passa da 278 km/h a 105 km/h) e la 6 (da 288 km/h a 87 km/h), caratterizzate da decelerazioni superiori a 1,6 g , tra le più impegnative del mondiale. L'ultima curva, intitolata a Jorge Lorenzo, è quella che ha visto consumarsi epiche battaglie, due sono rimaste negli annali: nel 2005 tra Valentino Rossi e Sete Gibernau, più recentemente nel 2013 tra Jorge Lorenzo e Marc Marquez. 

PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • La pista di Jerez mercoledì ospiterà una sessione aggiuntiva di test prima del programma tradizionale. Sul tracciato andaluso Honda ha vinto 6 delle ultime 8 edizioni, per Yamaha l'ultimo successo è del 2016, griffato Rossi. Ducati è tradizionalmente in difficoltà tra le curve del circuito iberico, e Dovizioso dovrà verificare lo stato della spalla dopo l'infortunio alla clavicola
  • Dopo tante "voci" e indiscrezioni oggi è stato ufficializzato il passaggio di Pol Espargaro nel team Honda HRC per le stagioni 2021-2022. Lo spagnolo, attuale portacolori KTM, ha firmato un accordo biennale con HRC e sarà il nuovo compagno di squadra di Marc Marquez, mentre Alex Marquez resta in “casa” Honda ma passa nel team satellite LCR
  • Orari diretta TV – Questo fine settimana torneranno a "suonare" i motori del Motomondiale, per la MotoGP sarà il primo GP stagionale, mentre Moto3 e Moto2 affronteranno il secondo appuntamento dopo aver disputato il GP del Qatar a marzo. Con loro sarà anche in pista la MotoE, pronta a cominciare la stagione 2020. Ecco gli orari per non perdervi nulla dello spettacolo del Mondiale