Twin Ring Motegi

Tracciato della gara di MotoGP, campionato 2019

Il circuito in sintesi

Nome Twin Ring Motegi
Sede  Motegi - Giappone
Edizioni disputate 17
Giri gara 24
Lunghezza circuito 4,800 km
Numero curve 14
Lunghezza gara 115,2 km
Giro record 1' 45" 350
Velocità massima 314,3 km/h
Detentore record Jorge Lorenzo (2014)

 

Il Twin Ring di Motegi è di proprietà di Honda, nato nel 1997 come pista per i test privati della casa giapponese, si trova in una zona montuosa a 160 km da Tokyo e ospita dal 1999 il GP del Giappone. Il circuito, abbastanza tortuoso, si sviluppa su 4800 m, conta 14 curve, per lo più lente e un rettilineo lungo poco meno di 800 metri e altri più brevi di raccordo. Si tratta di un tracciato impegnativo che mette sotto stress i freni: i dischi hanno poco tempo per raffreddarsi tra una staccata e un'altra. L’impianto è moderno: possiede anche un tracciato ovale di 2,5 km, per le competizioni automobilistiche “all’americana” e ospita al suo interno il Museo Honda, dove si possono ammirare le moto e le auto da competizione che hanno fatto la storia della casa.



 

NEWS MOTOGP

  • La pista spagnola ospiterà mercoledì 20 e giovedì 21 gennaio due giorni di test della Superbike e a i piloti che saranno presenti in pista, tra cui gli ufficiali Ducati, Honda e Kawasaki, si aggiungeranno anche quattro conoscenze della MotoGP. L’obiettivo per loro sarà allenarsi e lo faranno sulle moto di serie
  • Il nuovo corso di Borgo Panigali punta sui giovani: Jack Miller è il più "anziano" con i suoi 26 anni, Bagnaia va per i 24, come Marini e Bastianini, ma ha già due stagioni di esperienza con la Desmosedici e correrà nel team ufficiale. Martin ne ha 23 è il più acerbo, ma è un campione del mondo veloce e talentuoso
  • MotoGP news – Il recupero di Marc Marquez precede bene, lo conferma la visita medica a cui si è sottoposto di recente e ce lo fa sapere Honda, che però non fa cenno ai tempi di recupero e a quelli necessari per rivedere in pista il campione spagnolo