Aspar MotoGP Team

La descrizione della scuderia, i piloti, le caratteristiche tecniche

Il team in sintesi

Sede valore
Nazione Spagna
Presidente Jorge Martínez “Aspar”
Team manager Jorge Martínez “Aspar”
Responsabile tecnico Bruno Leoni/Miguel Angel Gallego
Moto Ducati Desmosedici GP
Presenze (Stagioni) 1
Vittorie -
Titoli iridati -
Cotatti http://www.teamaspar.com

 

Il Team Aspar è una squadra spagnola fondata nel 1992 dall'ex pilota e quattro volte campione del mondo Jorge Martinez. Lo stesso pilota corre nel suo team dal 1993 al 1995 su Yamaha, e come compagno di squadra ha Yoshiaki Kato. Dal 1996 inizia una nuova collaborazione con Aprilia, le soddisfazioni migliori arrivano dalla 125 con quattro titoli mondiali (Alvaro Bautista nel 2006, Gabor Talmacsi nel 2007, Julian Simon nel 2009 e Nicolas Terol nel 2011). Nel 2010 il debutto in MotoGP con una Ducati affidata a Hector Barbera che nei primi due anni ottiene come miglior risultato il sesto posto sul circuito di Jerez de la Frontera, nel 2011. Il 2012 è l'anno migliore: con Aprilia e i piloti Aleix Espargaro e Randy De Puniet il team ottiene il sesto posto nella classifica a squadre. Nel 2014 c'è nuovamente un cambio di moto e Martinez firma con Honda: i piloti ingaggiati sono Nicky Hayden e Hiroshi Aoyama, sostituito l'anno successivo da Eugene Laverty. I risultati sono deludenti e nel 2016 Martinez punta sulle Ducati Desmosedici. I piloti sono Yonny Hernandez ed Eugene Laverty.

Piloti
Aspar MotoGP Team

PROSSIMO GP

Circuit de Barcelona Catalunya 2020
ORARI
Venerdì 25 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 26 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 27 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • SBK news – Finalmente anche il gallese è riuscito a vincere con la Ducati Panigale V4 R. Dopo diverse occasioni in cui ha rincorso il risultato, sul circuito di Barcellona è riuscito a tagliare il traguardo per primo. In difficoltà invece il suo compagno di squadra, Scott Redding, che in Gara2 ha firmato solo il sesto posto
  • MotoGP news – Il forlivese con il suo ottavo posto è stato il miglior italiano al traguardo e il miglior pilota Ducati, al termine di una gara però che non gli ha dato alcuna soddisfazione. Ha centrato la top 10 il suo compagno di squadra Danilo Petrucci, che ha sofferto problemi all’anteriore
  • MotoGP news – Il piemontese è stato il dominatore per maggior parte della corsa disputata Misano, ma a sei giri dalla fine è caduto. Francesco Bagnaia ha raccontato le sue sensazioni alla guida della Desmosedici GP, non riesce a capire come mai sia caduto e assicura di non aver patito la pressione di Vinales