Eugene Laverty

Pilota del team Aspar MotoGP Team: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 50
Data di nascita 3/6/1986
Nazione Irlanda del Nord
Luogo di nascita Toomebridge
Esordio 2015
Presenze 34
Vittorie 0
Pole position 0
Giri più veloci 0
Titoli iridati 0
Podi 0

 

Le sue prime esperienze nei campionati nazionali risalgono al 2001, dopo una breve parentesi nel mondiale 250 nel 2007, fino al 2014 gareggia con continuità nei campionati Supersport e Superbike: nel 2008 debutto nel mondiale nella classe Supersport e nel 2011 l'approdo al mondiale SBK. Laverty non ha conquistato alcun titolo, ma ci è andato molto vicino nel 2013 in Superbike (in sella ad Aprilia) e ha dimostrato di essere un pilota consistente, ottenendo sempre buoni risultati. Debutta nella MotoGP nel 2015 con la Honda del Team ASPAR: stagione da dimenticare, solo nove punti conquistati in diciotto gare, un “disastro” di cui è stato solo parzialmente responsabile. Resta nello stesso team anche nel 2016, ma con una Ducati.

PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • La pista di Jerez mercoledì ospiterà una sessione aggiuntiva di test prima del programma tradizionale. Sul tracciato andaluso Honda ha vinto 6 delle ultime 8 edizioni, per Yamaha l'ultimo successo è del 2016, griffato Rossi. Ducati è tradizionalmente in difficoltà tra le curve del circuito iberico, e Dovizioso dovrà verificare lo stato della spalla dopo l'infortunio alla clavicola
  • Dopo tante "voci" e indiscrezioni oggi è stato ufficializzato il passaggio di Pol Espargaro nel team Honda HRC per le stagioni 2021-2022. Lo spagnolo, attuale portacolori KTM, ha firmato un accordo biennale con HRC e sarà il nuovo compagno di squadra di Marc Marquez, mentre Alex Marquez resta in “casa” Honda ma passa nel team satellite LCR
  • Orari diretta TV – Questo fine settimana torneranno a "suonare" i motori del Motomondiale, per la MotoGP sarà il primo GP stagionale, mentre Moto3 e Moto2 affronteranno il secondo appuntamento dopo aver disputato il GP del Qatar a marzo. Con loro sarà anche in pista la MotoE, pronta a cominciare la stagione 2020. Ecco gli orari per non perdervi nulla dello spettacolo del Mondiale