• Triumph

    Triumph Motorcycles S.r.l.
    Viale delle Industrie, 10/18
    20020, Arese (MI)

    La scheda del marchio Triumph, storia, prove modelli, articoli e foto

    Il marchio Triumph è stato usato per la prima volta sulle biciclette commercializzate a partire dal 1833 da Siegfried Bettman a Coventry. All’azienda si unì qualche anno più tardi un altro tedesco,  Maritz Schultze, e alla fine dell’Ottocento, con la nascita dei primi motori la società effettuò i primi esperimenti per motorizzare le biciclette. Nel 1920 la Triumph entrò anche nel mercato automobilistico e la produzione proseguì fino alla seconda guerra mondiale, quando Coventry fu pesantemente colpita dai bombardamenti. Negli anni Cinquanta la Triumph fu venduta ai rivali della B.S.Ae in quel periodo buona parte della produzione è esportata negli Stati Uniti. Le Triumph diventano un mito, grazie anche ad apparizioni in film cult con Marlon Brando e Steve McQueen. I modelli più celebri sono le Thunderbid e le Trophy, fino alla realizzazione della Wonderbird, con la quale sono battuti numerosi record di velocità sul lago salato di Bonneville. Da questa avventura è nata in seguito una nuova fortunata famiglia di Triumph. Quando la crisi portò nel 1972 il governo inglese a fondere in un’unica società le industrie motociclistiche, la Triumph fu inizialmente trasformata in una cooperativa, ma nel 1983 la produzione si interruppe definitivamente. Il marchio è stato poi acquistato dal miliardario John Bloor, che nel 1988 ha dato vita all’attuale Triumph.
 
NEWS
  • Industria e finanza
    09 Agosto 2017

    Le due case hanno stretto un accordo commerciale che permetterà a Triumph di sviluppare una gamma di modelli di piccola cilindrata per i mercati emergenti e, forse, anche per l'Europa. Bajaj invece metterà le mani sui prodotti inglesi da distribuire sul mercato domestico
  • News
    03 Giugno 2017

    Dorna ha annunciato che dal 2019 la casa inglese sarà fornitrice unica ed esclusiva dei motori per il campionato Moto2. Il contratto (su base triennale) prevede la fornitura del celebre tre cilindri da 765 cm3. Il propulsore deriva da quello della nuova Street Triple da 123 CV con una speciale preparazione racing
Visualizza tutte 144 news Triumph in totale
 
PRIMI CONTATTI
Visualizza tutti 14 primi contatti Triumph in totale
 
PROVE DI INSELLA
Visualizza tutte 5 prove Triumph in totale
 
PROVE DEI LETTORI
Visualizza tutte 8 prove lettori Triumph in totale
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
 
FILTRA PER MARCA