NOVITA' MOTOCICLISMO
News moto e scooter, eventi e nuovi modelli
  • Harley-Davidson

    Harley-Davidson Italia S.r.l.
    Via Giorgio Stephenson, 73 10/17
    20157, Milano

    La scheda del marchio Harley-Davidson, storia, prove modelli, articoli e foto

    Come molte aziende che per prime hanno iniziato a produrre moto, anche Harley-Davidson ha iniziato a lavorare in un piccolo garage, nel 1902 a Milwaukee. In quell’anno i ventenni William Harley e Arthur Davidson hanno realizzato il primo prototipo di bicicletta motorizzata. In seguito si sono aggiunti i due fratelli di Davidson, William e Walter e della produzione dei primi due anni furono venduti tre esemplari. La società è stata fondata ufficialmente il 28 agosto 1903 e nel 1906 è nato il primo vero stabilimento, in Juneau Avenue, dove c’è ancora il quartier generale. I primi successi sono arrivati con le commesse delle forze di polizia americane, tutt’ora molto fedeli a questo marchio. Dopo le moto monocilindriche, il primo bicilindrico a V che ancora oggi è alla base della produzione è stato introdotto nel 1909. In seguito sono arrivate le forniture all’esercito per la prima guerra mondiale, e nel 1920 Harley-Davidson è diventata la più grande industria motociclistica del mondo. La produzione senza innovazione ha portato a una profonda crisi
    agli inizi degli anni Settanta, quando le moto americane hanno dovuto misurarsi con i prodotti giapponesi. Passata alla AMF e tornata nel 1981 alla famiglia Davidson, le Harley sono tornate a essere richiestissime e
    di tendenza. Nel 1998 Harley-Davidson ha acquisito la Buell e nel 2008 la MV-Agusta. Ma Buell è stata chiusa nel 2010 e la MV riceduta a Cagiva.
 
PRIMI CONTATTI
  • Custom
    28 Febbraio 2014

    La Street Glide è la Harley-Davidson più venduta nel mondo. La nuova versione 2014 di questa classica “bagger” (così gli americani chiamano le granturismo in stile custom) ha un motore più brillante delle precedenti e freni potenti con sistema combinato e ABS di serie. La dotazione è migliorabile, ma le finiture sono ottime e la qualità generale elevata… come il prezzo, purtroppo
  • Custom
    23 Settembre 2013

    Ha il motore con le testate raffreddate a liquido, una specie di rivoluzione per Harley-Davidson che in 110 anni ha fatto solo moto raffreddate ad aria. Ma questa è solo una (e forse neanche la più importante) delle novità che fanno fare un grosso salto di qualità alla Electra Glide Ultra Limited my 2014. Una moto nata ascoltando i clienti
  • Custom
    31 Maggio 2013

    Con pochi interventi la 1200 Custom si trasforma in una “sportiva all’americana” divertente e poco impegnativa. Ottime finiture, prezzo... da H-D
  • Custom
    28 Marzo 2013

    La nuova Harley-Davidson Breakout è una custom “muscolosa” da vedere e da guidare. Grossa ma ben bilanciata, si apprezza sul dritto per la sua stabilità e il motore potente. Nelle curve strette invece è poco agile a causa dell'interasse elevato e delle gomme molto larghe. L'ABS è di serie, il prezzo è... da H-D
  • Stradali
    08 Maggio 2012

    La XR è la Harley più "sportiva" della gamma. Il motore è grintoso e con tanta coppia a disposizione mentre la ciclistica è "sincera" e precisa nelle traiettorie. La sella è un po' dura e il cambio lento.    
  • Custom
    11 Febbraio 2012

    Essenziale e ben curata, spinge bene ai bassi e medi regimi. Nelle manovre da fermo il peso si sente, ma una volta aperto il gas la Slim si rivela agile e leggera. Il prezzo è salato ma la tenuta dell'usato è una garanzia
  • Custom
    09 Febbraio 2012

    La Seventy-Two è un’Harley essenziale e molto ben fatta. Agile e leggera dà il meglio di sé nel misto. Le sospensioni rigide e la posizione di guida affaticano nei lunghi tragitti e il piccolo serbatoio costringe a “frequenti” rifornimenti. La Seventy Two sarà disponibile da fine febbraio con prezzi a partire da 11.500 euro
  • Custom
    17 Settembre 2011

    Alle varie Harley "da passeggio" si aggiunge per il 2012 laSwitchback, una turistica tutta nuova o quasi. A livello di meccanica la novità è il motore da 1.691 cm3 (lo stesso montato dalle grosse Touring), invece del 1.584 delle altre Dyna, per avere un maggior tiro ai bassi e un'erogazione più fluida.
  • Custom
    21 Giugno 2011

    Questa versione Blackline sarà la preferita dai veri “biker” perché ha poche cromature, niente orpelli inutili, è più maneggevole... e costa un po’ meno delle altre “grosse” H-D.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
FILTRA PER MARCA