NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki GSR 750 SERT Edition 2014: solo per la Francia

Suzuki France per il 2014 ha realizzato una versione speciale della naked GSR. Si tratta della SERT Edition che celebra la vittoria dell'equipaggio francese Suzuki nel Campionato Mondiale Endurance 2013. Avrà livrea e scarico dedicati e sarà distribuita solo sul territorio francese

Suzuki GSR 750 SERT Edition 2014: solo per la Francia
Una GSR da Endurance
In Francia il campionato mondiale Endurance è visto con molto più interesse. La maggior parte delle squadre presenti sono francesi, poichè la loro cultura e preparazione nelle gare di durata è la più antica e importante del mondo. In Francia apponto si svolgono due dei più grandi eventi endurance delle due e quattro ruote: la 24 Ore di Le Mans e il Bol d'Or. La filiale transalpina di Suzuki ha così deciso di rendere omaggio alla squadra vincitrice dell'Endurance World Championship 2013, il team Suzuki SERT, con una versione speciale della GSR 750, rinominata per l'appunto SERT Edition destinata al solo mercato francese. La naked di Hamamatsu riceve così la colorazione ufficiale blu e rossa della moto da gara, appariscente ma anche molto sportiva, con tanto di sponsor e grafiche che coprono tutte le sovrastrutture, compresi cupolino, fianchetti e parafango anteriore. Dal punto di vista tecnico, questa speciale GSR ha lo scarico Yoshimura R11, con finiture cromate e una sportiva forma a cono. La ciclistica si poggia come sulla versione di serie su una forcella Kayaba da 43 mm e un monoammortizzatore posteriore regolabile in 7 posizioni. Il telaio è in acciaio, i freni sono a doppio disco anteriore da 310 mm e singolo posteriore da 220 mm con pinze Tokico. Nessuna comunicazione è arrivata per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità, ma supponiamo che verrà realizzata in un piccolo numero di esemplari o su ordinazione.
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    19 Agosto 2016
    Suzuki ha realizzato per il mercato inglese due nuove versioni della GSX-S1 000 e della GSX-S 1000F. Le differenze rispetto alle versioni base riguardano solo l’estetica (e il prezzo), con dettagli in carbonio e nuove colorazioni per la naked e qualche comfort in più per la tourer
  • News
    11 Agosto 2016
    Nonostante la lotta alla pirateria stradale sia sempre più capillare e ferma, sul web continuano a fioccare video di sconsiderati che mettono a rischio la loro vita e quella degli altri, compiendo ogni genere di idiozie in moto. Ecco l'ennesimo video dell'ormai "celebre" Ghost Rider
  • Spy
    10 Agosto 2016
    Sembra proprio che la piccolina della famiglia GSX-R, annunciata più volte gli scorsi anni, ora sia in procinto di diventare realtà. L'estetica ricorda molto da vicino le Gixxer più grandi, alcune scelte economiche invece fanno “ipotizzare” a un prezzo quantomeno interessante