NOVITA' MOTOCICLISMO

PM Zero Free Road, l'e-bike “sdraiata”

Bici elettriche - Ha un design insolito pensato per favorire una pedalata più efficiente del 30% rispetto ai cicli tradizionali. Motorizzata con il kit Sunstar, ha buona dotazione e autonomia che supera i 100 km

PM Zero Free Road, l'e-bike “sdraiata”
C'è anche la cargo a tre ruote
A tre anni di distanza dalla sua prima apparizione e a due dall'annuncio dall'avvio delle vendite, la PM Zero si prepara a presentare in anteprima la Free Road al prossimo Eurochocolate 2014, la kermesse dedicata all'arte del cioccolato in calendario a Perugia a partire dal 18 ottobre. Se la storia commerciale dell'azienda lombarda non è chiara, a lasciare qualche perplessità sono anche le troppe modelle in pose ammiccanti presenti nel sito e l'assenza di riferimenti per contattare la società. Scetticismi a parte, l'interesse per la bicicletta a pedalata assistita PM Zero Free Ride è dato dall'insolita posizione di pedalata fornita dal telaio allungato che, secondo il progettista, dovrebbe garantire una seduta più confortevole e, soprattutto, una maggiore efficienza della forza trasmessa dai muscoli. Un “plus” dato dalla possibilità di estendere completamente la gamba e, quindi, di esprimere una potenza superiore del 30% rispetto alle biciclette tradizionali. Un vantaggio tutto da verificare, ma che ha almeno il merito di provare a perfezionare uno mezzo già ad alta efficienza visto che in media il 90% della forza muscolare è trasmessa alle ruote nelle bici tradizionali. Per il resto la PM Zero ha un telaio in alluminio dal design inusuale con cerchi da 26”, sospensione anteriore, cambio Shimano Nexus a 3 velocità inserito nel mozzo e freni a disco. Il sistema elettrico è il noto Sunstar iBike con motore centrale e batterie al litio che dovrebbero garantire assistenza fino a 120 km.  La produzione è a tiratura limitata e può essere personalizzata a piacere facendo, però, lievitare il prezzo base di 1.890 euro. Di serie dovrebbero essere i dispositivi contro i furti costituito da targatura, sistema GPS integrato e antifurto elettronico. In gamma anche una variante con due ruote anteriori pensata per il trasporto merci.
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    18 Agosto 2017
    Alla rassegna tedesca al via il 30 agosto si potranno vedere e provare le novità 2018 con sistemi elettrici più leggeri, compatti, integrati ed efficienti. A dominare la scena saranno le mountain bike, sempre più amate, ma anche interessanti proposte per le bici da corsa e negli altri comparti. Un’occasione anche per scoprire le novità digitali, gli accessori e le offerte turistiche europee
  • Green Planet
    16 Agosto 2017
    Dal marchio tedesco un’e-bike studiata per i lunghi viaggi grazie a un telaio robusto con integrato portapacchi per il trasporto delle borse, freni a disco, forcella ammortizzata e componenti di qualità. Spinta dal sistema elettrico Bosch Performance CX con batterie da 500 Wh, offre lunga autonomia e quattro livelli di assistenza. In vendita in sette versioni con prezzi da 2.729 e 3.989 euro
  • Green Planet
    13 Agosto 2017
    I ministeri dei Trasporti e del Turismo hanno siglato il protocollo d’intesa che avvia l’iter per la progettazione e la realizzazione di tre nuovi itinerari ciclabili della rete nazionale: le ciclovie del Gard,a della Magna Grecia e della Sardegna. Si tratta di 2.370 km di percorsi che vanno ad aggiungersi alle quattro ciclabili approvate l’anno scorso e che potrebbero essere pronti per il 2021