NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki: una Ninja elettrica con batterie a smontaggio rapido

La casa giapponese ha depositato un brevetto per un sistema che consente di rimuovere facilmente il pacco batterie dal telaio per poi sostituirlo con un elemento già carico. Le moto elettriche ad Akashi sembrano essere già qualcosa di concreto...

Kawasaki: una Ninja elettrica con batterie a smontaggio rapido
Elettrica sportiva?
Kawasaki ha registrato un brevetto che ci fa vedere una moto elettrica (pare essere una Ninja 300), con un interessante sistema di sostituzione della batteria. Infatti il telaio, in tubi d'acciaio, è caratterizzato da una struttura modulare, con la parte sinistra smontabile che permette così di avere un accesso più agevole al pacco batterie. Dopo aver rimosso questa parte del telaio, si può staccare l'intero sistema degli accumulatori grazie a una attrezzatura che viene posta sul lato della moto e che si innesta sulla batteria per rimuoverla. In questo modo è possibile sostituire le batterie con un pacco già carico, senza dover attendere la ricarica completa. Ovviamente siamo di fronte a un "semplice" brevetto e non è detto che in futuro possa diventare realtà, ma è evidente che in Kawasaki le moto elettriche siano ben più di un'ipotesi futuribile. 
COMMENTI
Ritratto di zembike
17 Marzo 2012 ore 19:07
degli obrobri ambulanti, ma tra i quatrro quello più intelligente sembra proprio l'Honda Integra, per lo meno dice qualcosa di nuovo !
Ritratto di allonial
17 Marzo 2012 ore 20:27
Aprilia esagerato per peso e potenza; Bmw niente di nuovo scopiazzato dal t max vecchio modello rimane spiazzato dal nuovo per peso e trasmissione finale; Honda integra non ha un baricentro basso come uno scooter ottimo il cambio ridicoli freni e design; Tmax perfezione evoluta nel tempo ma e' pur sempre uno scooter non vale quei soldi che costa aspettare un buon usato come ho fatto io se volete uno scooter bello e leggero se si vuole una moto c'e' solo l'imbarazzo della scelta per prezzo e modello ciao a tutti
Ritratto di zeussino75
18 Marzo 2012 ore 15:45
aprilia ha la potenza, honda ha l' innovazione,il t max è il t max ..... ma BMW cosa ha???? il prezzo stellare....
Ritratto di Rorschach92
18 Marzo 2012 ore 18:46
Hai perfettamente ragione, alla fine la BMW ha solo il nome prestigioso. Secondo me il lavoro migliore l'ha fatto la Honda, prezzo supercompetitivo e assetto da vera moto. Per non parlare del fantastico cambio. Tra le 4 è quello che comprerei.
Ritratto di giggio
19 Settembre 2012 ore 09:54
ti do ragione, ma il marchio è sempre il marchio... a torto a o a ragione, quando venderai l'usato, probabilmente porterai a casa più soldi...
Ritratto di treviso
18 Marzo 2012 ore 17:27
dopo 8 tmax sono passato all'honda integra e mi sono trovato benissimo ecco i pregi ottima ripresa buona protezione al vento ottimi consumi 25 kmlitro in citta' modalita' d 30-32 fuori citta' pianura e collina im modalita' d -s e' una moto vestita da scooter lo consiglio a chi vuole la praticita' della moto con un freno motore ottimo in discesa in modalita' s e la protezione dello scooter .grazie honda dell' ottimo prodotto che hai fatto .ciaaaooo
Ritratto di VincenzoLt1973
02 Maggio 2012 ore 11:26
ne cambiavi uno ogni 5000 km?? ;)
Ritratto di peppe68
19 Marzo 2012 ore 10:10
aprilia poco pratico in citta' bmw mai comprare la prima serie e sempre piena di difetti honda estesticamente non è un granchè t max for ever!!!
Ritratto di jiopedro
23 Maggio 2012 ore 19:19
alcune persone elogiano il t-max dicendo il t-max è il t-max.provate l'integra come ho fatto io lo comprata subito e mi trovo benissimo.il freno motore il cambio la ciclistca tutto da provare ciao a tutti....
Ritratto di Ale5885
19 Marzo 2012 ore 14:28
La BMW ha fatto un 650 con 4 cv. in più, telaio in tubi e ABS, come già il Burgman 650 aveva 5 anni fà. La Honda sta montando un cambio sequenziale, con cambio sul manubrio e nella versione automatica la possibilità di viaggiare in Sport oppude in Drive, come già il burgman aveva 5 anni fà. Per quanto riguarda l'Aprilia, gran motore ma il sottosella è inesistente, cosa fondamentale per uno scooter. Stessa cosa vale perla Yamaha, ma a differenza dell'Aprilia non ha neppure un gran motore, e l'unica cosa positiva per quest'ultimo è, che è di MODA.
Ritratto di zeussino75
19 Marzo 2012 ore 18:58
condivido in pieno...
Ritratto di suzukistanonpersvista
07 Aprile 2012 ore 09:13
condivido anche io Ale 5885, burgman 650 forever... ha tutto, quello che gli altri hanno sparso in giro....
Ritratto di Rox80
29 Maggio 2012 ore 17:49
Il grande burgman 650 lo dovrebbero ripresentare rinnovato ad ottobre di quest'anno!!, e sicuramente darà filo da torcere agli altri competitors attuali , staremo a vedere!!. saluti.
Ritratto di ciccio357
19 Luglio 2012 ore 19:10
X Ale5885 Il cambio dell'Honda integra con il cvt sequenziale del burgman non hanno niente in comune... Tanto per capirci il cvt sequenziale del Burgman si differisce dal classico cvt solo per un servo motore che agisce sulla puleggia dando la sensazione del cambio manuale classico, ma sempre puleggie e variatore sono... Il DCT honda è un cambio meccanico a tutti gli effetti solo che è robotizzato. Nulla toglie hai grandi pregi del burman che è un ottimo scooter ma con dei consumi da autocarro.......
Ritratto di Maviric
21 Luglio 2012 ore 04:06
Salve a tutti.... dopo aver iniziato la "carriera" scooter nel lontano 1989 con il famoso e mitico Honda CN250 e passando dai vari Kymco... dove tuttora ho un like 200...Suzuki Burgman 250...200... Scarabeo 500 ed in ultimo 2 T-Max 2002 e 2009 e devi dire meravigliosi!!!!! ho provato Il capolavoro Integra e sono rimasto davvero senza parole!!!!!! infatti senza nemmeno pensarci 2 volte ho lasciato il mio mitico e onorato T-Max e ho preso LUI..... non ci sono parole per descriverlo ma dico solo PROVATELO!!!!!!!
Ritratto di Michele aliotta
12 Agosto 2012 ore 15:00
TtiCiao atti, la Honda ha fatto un bel lavoro io l'ho provato e devo dire che l'integra ha tutti i pregi che dite, essendo alto 191 l'ho trovato un po piccolo per me, allora ho deciso di prendere la Nc700X con cambio Dct praticamente lo stesso motore dell'integra. tu
Ritratto di Michele aliotta
12 Agosto 2012 ore 15:01
TtiCiao atti, la Honda ha fatto un bel lavoro io l'ho provato e devo dire che l'integra ha tutti i pregi che dite, essendo alto 191 l'ho trovato un po piccolo per me, allora ho deciso di prendere la Nc700X con cambio Dct praticamente lo stesso motore dell'integra. tu
Ritratto di ciccio357
23 Agosto 2012 ore 13:26
Ho letto l'ultimo numero di insella con la prova comparativa tra bmv, tmax 530, e honda integra e devo dire che non sono assolutamente daccordo in 3 punti, intanto le prestazioni che sono praticamente uguali al bmv (leggendo le vostre prove) 2 km di velocità massima in meno l'honda... che però va decisamente meglio in accelerazione da fermo(sino a 100 kmh poi il bmv si riprende ma con un vantaggio minimo) di conseguenza non si capisce il motivo del voto in più dato al bmv, menzione a parte il consumo che secondo i vostri test nel misto fa poco più di 20????? ma dove in salita a manetta in modalità S ..... io facendo i conti della serva(che sono non precisi ma precisissimi) non riesco ad andare sotto i 25 .. nel misto e se vado piano in D si toccano senza problemi i 28 con un litro..., poi chiaramente se uno va in pista con manopola del gas a 90 gradi a limitatore le cose cambiano....(ma in quel caso il tmax e il bmv fanno i 10) Altra cosa grave è la stabilità i 3 mezzi non possono essere comparati 2 sono scooter (sicuramente molto ben fatti ma scooter) l'integra è una moto travestita, io ho guidato tmax,silver wing 400, suzuki 400,650 ma garantisco che nel misto sono dei cancelli a confronto e mi chiedo come si possa dare lo stesso punteggio a 3 mezzi assolutamente diversi tra loro nel comportamento, passi il cittadino dove l'integra non essendo uno scooter si paga un po in manegevolezza, ma nel misto e nella stabilità non ci può essere confronto. Scusate lo sfogo ma a me sembra una prova un po pilotata senza offesa.
Ritratto di taison68
13 Settembre 2015 ore 11:28
Io ho una C600 sport e vorrei propio avere tra le curve voi motociclisti con Ducati Yamaha o altro che dite di passeggiare con gli scooter ! Avete solo avuto la fortuna di non incontrare chi dico io con uno scooter che sicuramente vi lasciava con il culo a terra e sopprattutto se siete dei manici !
Ritratto di taison68
13 Settembre 2015 ore 11:28
Io ho una C600 sport e vorrei propio avere tra le curve voi motociclisti con Ducati Yamaha o altro che dite di passeggiare con gli scooter ! Avete solo avuto la fortuna di non incontrare chi dico io con uno scooter che sicuramente vi lasciava con il culo a terra e sopprattutto se siete dei manici !
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    19 Agosto 2017
    Superbike Germania, risultati gara 1 – Il pilota Ducati Chaz Davies ha vinto la prima gara disputata al Lausitzring, in Germania, dominando tutta la corsa davanti alle Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. Ai piedi del podio è rimasto Marco Melandri, seguito dalla MV Agusta di Leon Camier e dalla Yamaha di Alex Lowes. Settimo è il miglior pilota Aprilia, Lorenzo Savadori
  • News
    17 Luglio 2017
    Queste foto rubate nella sede americana di Kawasaki svelano quella che sembra essere una nuova proposta della famiglia Z. Il motore è un intermedio bicilindrico 400, una cilindrata va a completare la già ampia offerta della famiglia di naked giapponese
  • News
    14 Luglio 2017
    Le due medie della casa di Akashi si rinnovano per il 2018 con delle colorazioni inedite. Confermati gli allestimenti Tourer e Performance per la Ninja e solo Performance per la Z. Saranno disponibili dai concessionari a breve