ACCESSORI

Yamaha Xmax 400: da Giannelli uno scarico più leggero e "vigoroso"

Lo scooter sportivo Yamaha Xmax 400 ha stile e carattere ispirati al fratellone Tmax 530. Per questo Giannelli ha sviluppato un nuovo sistema di scarico altrettanto sportivo che abbatte il peso e migliora la "voce". Disponibile con corpo in alluminio e titanio, con fondello in carbonio, è proposto a un prezzo interessante

Yamaha Xmax 400: da Giannelli uno scarico più leggero e "vigoroso"
Voce sportiva per l'Xmax 400
Yamaha Xmax 400 è l'ultima novità scooter di Yamaha: sul mercato da qualche mese, è stato subito apprezzato dal mercato. Con questo modello, la casa di Iwata ha voluto realizzare uno scooter cittadino e di semplice commuting, così è nato un mezzo a metà strada fra il TMax 500 e l'X-Max 250. La potenza è di 31,5 CV e quasi 34 Nm di coppia per una velocità dichiarata che sfiora i 150 km/h. Il telaio ha le stesse misure di quello montato sull'Xmax 250 e garantisce una buona leggerezza e maneggevolezza. La forcella tradizionale ha un'escursione di 110 mm, mentre il doppio ammortizzatore posteriore è regolabile nel precarico. Davanti c'è un coppia di dischi da 267 mm. Buona la capacità di carico: il sottosella contiene due caschi integrali, mentre nel retro scudo ci sono due vani portaoggetti dotati di serratura. Sull'onda di questo successo, Giannelli ha presentato i nuovi scarichi in titanio e alluminio con sezione ovale maggiorata e fondello in carbonio. L'impianto, regolarmente omologato, consente un risparmio notevole di peso rispetto a quello originale e un suono decisamente più coinvolgente, questo quanto promette Giannelli. Il prezzo per la versione alluminio con fondello in carbonio è di 290,00 euro, mentre la più raffinata versione titanio con fondello in carbonio è offerta a 390,00 euro.
ACCESSORI CORRELATI
  • Accessori
    31 Marzo 2014
    Scorpion propone uno scarico per la nuova Kawasaki Z1000 2014, in grado, secondo il produttore, di migliorare le prestazioni della naked giapponese: la potenza cresce di 4,3 CV e il peso scende di 5,5 kg rispetto al pezzo originale. Disponibile in titano o carbonio, viene offerto con una garanzia a vita
  • Parti speciali
    21 Marzo 2014
    Polini Motori propone due nuove serie di pastiglie e ceppi freno per la maggior parte degli impianti in commercio. Disponibile la linea di pastiglie speciali sinterizzate frutto dell'esperienza Polini in gara e quelle della linea Original, caratterizzate da un ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Parti speciali
    08 Luglio 2013
    Due scarichi slip-on per un montaggio senza fatica sulla Hypermotard: disponibili ciascuno in due diverse finiture, impongono la rinuncia all'eventuale borsa laterale destra a fronte di un miglioramento nel look e nelle prestazioni
 
Green Planet