VIDEO

Guida autonoma, ecco come "non si vedono" i motociclisti

La guida autonoma, o semi-autonoma sta facendo passi da gigante, ma atutalmente sono sono ancora molti gli ostacoli da superare prima di considerarla un dispositivo efficace (e sicuro) al 100%. Uno dei principali problemi dei sensori di auto come le Tesla siamo proprio noi motociclisti, troppo poco "tridimensionali" per essere riconosciuti con precisione. Ecco un video che mostra bene i limiti (attuali) di questa tecnologia
VIDEO CORRELATI
  • 02 Febbraio 2020
    Giovedì sera si è tenuta una presentazione ricca di aneddoti a Ciapa la moto: con Roberto i piloti protagonisti delle lotte mondiali di fine anni '70, Ferrari e Lucchinelli, oltre al dottor Costa. Il team manager: "Era tutto speciale e con un po' di ingegno riuscivamo a tenere testa alle case ufficiali"
  • 02 Febbraio 2020
    Il campione del mondo classe 500 del 1981 ripercorre gli anni mitici della sua carriera nella serata dedicata a Roberto Gallina: "Rischiavamo la vita a ogni gara e così il pubblico ci perdonava anche gli eccessi". "Erano moto difficili, senza aiuti di sorta emergevano i veri valori in campo"
  • 02 Febbraio 2020
    Il vicecampione mondiale della 500 nel 1979 ricorda la sua carriera in una squadra unica nel suo genere: "Roberto aveva delle intuizioni non comuni e la forza di insistere nel perseguire i propri obiettivi, nonostante fossimo una piccola formazione in confronto alle case ufficiali"
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet
FILTRA TUTTI I CONTENUTI PER TIPO
LISTINO DEL NUOVO