SPORT

Superpole cancellata a Phillip Island per la morte di McIntyre. Si partirà secondo la griglia delle qualifiche

Il giovane pilota Oscar McIntyre è morto in un incidente durante la prima gara della Australian Cup. In segno di rispetto (e per effettuare i rilevamenti legali) gli organizzatori hanno deciso di annullare la Superpole della massima categoria. Si parte con le posizioni delle seconde qualifiche: in pole Tom Sykes seguito da Biaggi e Checa

Superpole cancellata a Phillip Island per la morte di McIntyre. Si partirà secondo la griglia delle qualifiche

L'incidente durante l'Australian Cup

Prima della Superpole si è disputata la gara "clou" della Australian Cup (un campionato locale riservato alle Supersport/Superstock 600) come contorno alla Superbike. Al secondo giro della gara il giovane campione locale Oscar McIntyre è stato travolto alla curva "Mick Doohan" da un altro concorrente, perdendo la vita: un incidente che ci fa rivivere quello di Marco Simoncelli. Per i rilevamenti legali sul circuito la Superpole è stata inizialmente posticipata, poi annullata definitivamente.


Si parte come in QP2, Tom Sykes in pole

Con questa situazione, la classifica valida per la griglia di partenza sarà quella delll'ultima sessione di qualifica, ovvero il secondo turno cronometrato svolto in mattinata. Tom Sykes aveva registrato il miglior giro con 1'31"323, al suo fianco Max Biaggi e Carlos Checa, i più convincenti sul passo gara, la sensazione è che lo spagnolo campione del mondo sarà l'uomo da battere nelle due manches. Proseguendo nella classifica troviamo Jakub Smrz, Sylvain Guintoli, Leon Camier, Niccolò Canepa, Jonathan Rea, Maxime Berger e Michel Fabrizio. Il pilota romano è il primo fra i piloti BMW, con Marco Melandri, in difficoltà sulla moto ufficiale, solo 13° e preceduto dal compagno Leon Haslam, in pista con una frattura alla caviglia fresca di operazione. Da segnalare anche l'infortunio di Chaz Davies, che ha rimediato una frattura durante il secondo turno di libere. Sottoposto subito a un'operazione a Melbourne, rischia di saltare le prossime due gare.

La griglia di partenza 

1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1′31.323
2. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1′31.477
3. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1′31.621
4. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1′31.783
5. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1′31.832
6. Leon Camier (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1′31.904
7. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1′31.953
8. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1′31.959
9. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1′31.966
10. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1′32.068
11. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1′32.069
12. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1′32.082
13. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1′32.123
14. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1′32.198
15. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1′32.338
16. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1′32.411
17. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1′32.576
18. Bryan Staring (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1′32.613
19. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1′32.640
20. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1′32.703
21. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1′32.782
22. Joshua Brookes (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1′33.384
23. Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 1′33.396
24. Raffaele De Rosa (Team Pro Ride Real Game Honda) Honda CBR1000RR 1′33.401
25. David Johnson (Rossair AEP Racing) BMW S1000 RR 1′33.816

 



COMMENTI
Ritratto di Alberto Rapini
25 Febbraio 2012 ore 11:45
Bruttissimo inizio delle corse mondiali con le SBK,Oscar aveva solo 17 anni.Condoglianze alla famiglia.
NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    16 Settembre 2021
    SBK news – Il nono round che si terrà questo fine settimana in Catalogna, sul circuito di Barcellona, è il primo di una tripletta Superbike mai avuto finora nel calendario. Scott Redding punterà a mantenere aperta la lotta al titolo e Michael Ruben Rinaldi vorrà tornare sul podio
  • SuperBike
    15 Settembre 2021
    SBK news – Nel nono round delle derivate di serie Jonathan Rea è chiamato a recuperare punti sul rivale per il titolo Toprak Razgatlioglu, ma i piloti che possono puntare alla vittoria sono parecchi, ci attende un grande spettacolo!
  • SuperBike
    14 Settembre 2021
    SBK Catalogna orari – Il tracciato del Montmelò ospiterà il nono appuntamento stagionale e Toprak Razgatlioglu arriverà qui da leader in campionato, davanti a Jonathan Rea che affronterà questo round di casa per la squadra con l'obiettivo di tornare a stare davanti. Ecco gli orari TV