SPORT

Rossi: "in Qatar fondamentali le prove libere"

Il Dottore è realista, Honda e Yamaha sono ancora lontane e per il primo appuntamento stagionale sarà fondamentale il lavoro nelle prove libere. La base di partenza sarà l'assetto "sincero" provato a Jerez.

Rossi: "in Qatar fondamentali le prove libere"

"C'è molto da lavorare"

Alla vigilia del prima gara della MotoGP in Quatar Rossi ha fatto il punto della situazione, con realismo e franchezza: "Siamo ancora lontani dai vertici come tempi, rimangono diverse cose da sistemare: nonostante questo, dobbiamo dare il massimo. A Losail sarà molto importante lavorare bene nei turni di prove libere in modo da arrivare al sabato di qualifica con più confidenza e poter esprimere tutto il nostro attuale potenziale". Il lavoro svolto a Jerez, nonostante i problemi incorsi e il poco entusiasmante sesto posto finale, sarà la base di partenza per il primo GP stagionale: "nell'ultimo test abbiamo ritrovato le buone sensazioni della prima uscita con la GP12. Con quegli assetti, con i quali partiremo in Qatar, sono riuscito ad avere un feedback più "sincero" dalla moto e a guidare meglio. Non stravolgeremo la moto durante la stagione ma cercheremo di progredire un po' alla volta".

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    19 Ottobre 2021
    MotoGP news – Fabio Quartararo arriva al terz'ultimo Gran Premio stagionale con 52 punti di vantaggio su Bagnaia. Il francese riuscirà a conquistare il titolo 2021? Se lo farà, rientrerà in un gruppo ristretto di piloti che non hanno vinto l’alloro nelle classe inferiori, ecco alcuni dati interessanti a proposito…
  • MotoGP
    18 Ottobre 2021
    Orari diretta TV MotoGP, prove, qualifiche e gara Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna – Questo fine settimana il tracciato adriatico ospiterù il terz'ultimo appuntamento stagionale, dove Fabio Quartararo cercherà la vittoria, ma non sarà facile mettersi alle spalle Francesco Bagnaia, che vinse qui un mese fa. Ecco gli orari per non perdervi nulla dell'ultimo GP che si terrà in terra italiana
  • SuperBike
    15 Ottobre 2021
    SBK news – Il dodicesimo e penultimo round stagionale si terrà questo fine settimana sul circuito argentino di San Juan Villicum e Scott Redding arriverà qui pensando al campionato, mentre il suo compagno di squadra in Ducati, Michael Rinaldi, punterà a difendere il quarto posto da Andrea Locatelli