SPORT

MotoGP: Stoner domina all'Estoril

L’australiano in sella alla Honda impone la sua legge anche sulla pista dell’Estoril. Gira fin dall’inizio con lo stesso passo delle qualifiche e non commette errori. Secondo Jorge Lorenzo che riesce a tenere il ritmo di Stoner restando però alle sue spalle. Terzo Pedrosa al centesimo podio in carriera.

MotoGP: Stoner domina all'Estoril

Ritmo folle per Casey, che espugna l'Estoril

Jorge Lorenzo ci ha provato fino alla fine a vincere questo Gran Premio, ma non è riuscito ad andare oltre la seconda piazza, mantenuta dall’inizio alla fine con costanza e determinazione. Lo spagnolo della Yamaha non ha potuto fare nulla contro un Casey Stoner che ha dominato questo terzo appuntamento del mondiale, senza mai mollare la testa della gara. L'australiano ha girato dall'inizio alla fine con tempi vicini a quelli delle qualifiche (dova aveva conquistato anche la pole position). Come a Jerez, Casey sul finale ha addirittura staccato gli inseguitori dimostrando di avere ancora margini per andare più forte. La seconda Honda ufficiale, quella di Dani Pedrosa, ha chiuso terza ma lo spagnolo ha fatto una gara anonima, nella quale non ha accennato nemmeno a un attacco al duo di testa. Unica nota positiva della sua corsa è la conquista del centesimo podio in carriera, festeggiato dal suo team con una maglietta. Da applauso invece Andrea Dovizioso, che chiude al quarto posto dopo aver tenuto a bada per tutta la gara un Cal Crutchlow come al solito molto grintoso. Alle spalle del britannico con la Yamaha del Team Tech3 troviamo Alvaro Bautista al sesto posto, poi a cinque secondi arriva Valentino Rossi che porta la Ducati a una settima posizione conquistata con le unghie, il risultato migliore per le bolognesi in questo Gran Premio. Seguono Spies, Bradl, Barbera… e poi l’abisso: a oltre un minuto di distanza c’è Hayden, undicesimo, davanti al migliore delle CRT, quella di Aleix Espargarò. La classifica mondiale ora vede Stoner in testa a quota 66, seguito da Lorenzo con una solo punto di scarto. Terzo Pedrosa a 52. La lotta per il mondiale sarà una sfida a due?.


L'ordine d'arrivo della MotoGP

1 25 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 154,0 45'37.513
2 20 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 153,9 +1.421
3 16 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 153,8 +3.621
4 13 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 153,2 +13.846
5 11 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 153,1 +16.690
6 10 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 152,8 +21.884
7 9 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 152,5 +26.797
8 8 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 152,1 +33.262
9 7 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 152,0 +35.867
10 6 8 Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team Ducati 151,0 +53.363
11 5 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 150,5 +1'02.630
12 4 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 149,6 +1'20.736
13 3 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 149,4 +1'23.483
14 2 51 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 148,7 +1'37.905
15 1 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 147,2 1 Giro

Classifica piloti

1. C. Stoner 66
2. J. Lorenzo 65
3. D. Pedrosa 52
4. C. Crutchlow 37
5. A. Dovizioso 35
6. A. Bautista 29
7. S. Bradl 24
8. N. Hayden 23
9. V. Rossi 22
10. H. Barbera 19
11. B. Spies 18
12. A. Espargaro 9
13. R. De Puniet 6
14. C. Edwards 4
15. D. Petrucci 4
16. M. Pirro 2
17. M. Pasini 2
18.Y. Hernandez 2
19. I. Silva 1
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    01 Dicembre 2021
    MotoGP news - Non ha raccolto il risultato sperato Joan Mir, nella stagione da poco conclusa, e guardando al futuro non dice con estrema certezza di voler continuare a correre con la Casa di Hamamatsu. Il maiorchino ha parlato anche dei rivali del prossimo anno e di quanto gli sarebbe piaciuto far parte della VR46 Riders Academy
  • MotoGP
    01 Dicembre 2021
    MotoGP news – Il prossimo anno inizierà un nuovo capitolo per Razlan Razali nella top class, con il nuovo sponsor WITHU e parlando delle stagioni passate con il team Petronas ha svelato come sono andate le cose nella firma del contratto con il pesarese
  • MotoGP
    29 Novembre 2021
    MotoGP news – Archiviata la stagione 2021 è il momento di tirare le somme... Dorna ha contato le cadute avvenute in MotoGP, in Moto2 e in Moto3, e ha indicato qual è il pilota ad aver assaggiato più volte l'asfalto. Trovate anche le curve più "pericolose", ecco tutti i dati