SPORT

Moto2: Espargarò vince la gara "corta"

La gara parte su pista asciutta ma la pioggia cade sul Circuito di Jerez e la corsa viene interrotta dalla bandiera rossa 7 giri prima del termine. Davanti c’è Pol Espargarò che vince su Marquez e Luthi. Primo degli italiani il nostro Claudio Corti, quinto a fine gara

Moto2: Espargarò vince la gara "corta"
 

Gara accorciata causa pioggia

Per la Moto2 il Gran Premio di Jerez De La Frontera è finito con sette giri d’anticipo, quando la direzione gara decide di fermare la corsa per la pioggia. A beffare tutti e salire sul primo gradino del podio è Pol Espargarò, che trionfa davanti al pubblico di casa festeggiando così la sua prima vittoria in Moto2. Dietro, Marc Marquez e Thomas Luthi devono accontentarsi della seconda e della terza piazza, nonostante fosse in atto una bella battaglia per la vittoria. Sotto il podio Scott Redding è quarto e Takaaki Nakagami, ieri secondo nelle qualifiche, chiude quinto davanti al compagno di squadra, l’italiano Claudio Corti. “Essere qui e vincere in Spagna, davanti al mio pubblico è un’emozione davvero incredibile” – il commento di Espargarò a fine gara – “Sono davvero molto felice di aver vinto la mia prima gara in Moto2 nel mio Paese. Non è stato semplice. la gara è stata complicata a causa delle condizioni meteo e della pista. Poi ha iniziato a piovere e la situazione si è ulteriormente complicata. È stata una vittoria incredibile, grazie a tutto il team”


L'ordine d'arrivo della Moto2

1 25 40 Pol ESPARGARO SPA Pons 40 HP Tuenti Kalex 149,3 30'12.879
2 20 93 Marc MARQUEZ SPA Team CatalunyaCaixa Repsol Suter 149,3 +0.241
3 16 12 Thomas LUTHI SWI Interwetten-Paddock Suter 149,3 +0.483
4 13 45 Scott REDDING GBR Marc VDS Racing Team Kalex 149,0 +4.414
5 11 30 Takaaki NAKAGAMI JPN Italtrans Racing Team Kalex 148,9 +4.837
6 10 71 Claudio CORTI ITA Italtrans Racing Team Kalex 148,8 +5.881
7 9 36 Mika KALLIO FIN Marc VDS Racing Team Kalex 148,8 +6.149
8 8 77 Dominique AEGERTER SWI Technomag-CIP Suter 148,7 +7.097
9 7 24 Toni ELIAS SPA Mapfre Aspar Team Suter 148,7 +7.866
10 6 5 Johann ZARCO FRA JIR Moto2 Motobi 148,6 +8.680
11 5 38 Bradley SMITH GBR Tech 3 Racing Tech 3 148,5 +9.382
12 4 15 Alex DE ANGELIS RSM NGM Mobile Forward Racing Suter 148,5 +9.768
13 3 19 Xavier SIMEON BEL Tech 3 Racing Tech 3 148,5 +10.433
14 2 29 Andrea IANNONE ITA Speed Master Speed Up 146,8 +31.366
15 1 8 Gino REA GBR Federal Oil Gresini Moto2 Moriwaki 146,8 +31.504
16  95 Anthony WEST AUS QMMF Racing Team Moriwaki 146,6 +34.172
17  3 Simone CORSI ITA Came IodaRacing Project FTR 146,5 +34.450
18  49 Axel PONS SPA Pons 40 HP Tuenti Kalex 146,4 +36.410
19  88 Ricard CARDUS SPA Arguiñano Racing Team AJR 146,3 +36.803
20  47 Angel RODRIGUEZ SPA Desguaces La Torre SAG FTR 146,3 +37.449
21  72 Yuki TAKAHASHI JPN NGM Mobile Forward Racing Suter 146,1 +39.465
22  4 Randy KRUMMENACHER SWI GP Team Switzerland Kalex 145,6 +45.782
23  60 Julian SIMON SPA Blusens Avintia Suter 145,6 +46.163
24  7 Alexander LUNDH SWE Cresto Guide MZ Racing MZ-RE Honda 145,6 +46.251
25  44 Roberto ROLFO ITA Technomag-CIP Suter 144,6 +59.593
26  14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda Gresini Moto2 Moriwaki 144,5 +59.987
27  18 Nicolas TEROL SPA Mapfre Aspar Team Suter 144,5 +1'01.010
28  80 Esteve RABAT SPA Pons 40 HP Tuenti Kalex 140,3 1 Giro

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    01 Dicembre 2021
    MotoGP news - Non ha raccolto il risultato sperato Joan Mir, nella stagione da poco conclusa, e guardando al futuro non dice con estrema certezza di voler continuare a correre con la Casa di Hamamatsu. Il maiorchino ha parlato anche dei rivali del prossimo anno e di quanto gli sarebbe piaciuto far parte della VR46 Riders Academy
  • MotoGP
    01 Dicembre 2021
    MotoGP news – Il prossimo anno inizierà un nuovo capitolo per Razlan Razali nella top class, con il nuovo sponsor WITHU e parlando delle stagioni passate con il team Petronas ha svelato come sono andate le cose nella firma del contratto con il pesarese
  • MotoGP
    29 Novembre 2021
    MotoGP news – Archiviata la stagione 2021 è il momento di tirare le somme... Dorna ha contato le cadute avvenute in MotoGP, in Moto2 e in Moto3, e ha indicato qual è il pilota ad aver assaggiato più volte l'asfalto. Trovate anche le curve più "pericolose", ecco tutti i dati