SPORT

Campionato del Mondo Enduro: Meo si impone nella E1, Redondi vince la 125 "under 20"

Ieri prima giornata di gara a Munitibar-Gernika, in Spagna, per la terza prova del Campionato del Mondo Enduro. Si impongono Meo nella E1, Renet nella E2, Nambotin nella E3 e Bellino nella EJ. Vittoria tutta italiana di Redondi nella 125 "under 20".

Campionato del Mondo Enduro: Meo si impone nella E1, Redondi vince la 125 "under 20"
Tra la pioggia, il fango e il clima invernale di Munitibar-Gernika, nel nord della Spagna, grande giornata per l’Enduro Mondiale con la prima giornata della tappa del Campionato del Mondo Enduro, la terza dopo i primi due appuntamenti di Cile e Argentina.
Nella E1 straordinaria performance di Antoine Meo, trionfatore assoluto di questa classe. Il pilota della KTM ha vinto alla grande dvanti al francese della Yamaha Marc Bourgeois e al finlandese Ero Remes con la KTM. Quarto Simone Albergoni, che manca di poco il podio ma è sicuramente all’altezza della situazione: con la sua HM-Honda è il migliore degli italiani. Chiude quinto il secondo pilota del Team HM-Honda Zanardo Rodrig Thain. Ottavo Thomas Oldrati, con la KTM del Bordoni-Ferrari Racing Team.
Nella E2 si impone il francese Pierre Alexandre Renet che stravince con la Husaberg, davanti alle KTM di Johnny Aubert e Cristobal Guerrero. Sesto il leader della classifica di campionato Ivan Cervantes e settimo l’italiano Fabio Mossini.
Il dominio francese si estende anche alla E3, comandata da Christophe Nambotin, sempre con la KTM, seguito dal britannico David Knight, e Joakim Ljunggren, che sale sul terzo gradino del podio di giornata con la Husaberg. Ottava l’Italia con Micheluz.
La Francia è invincibile anche nella EJ, con Mathias Bellino e la Husaberg. Seguono quattro piloti KTM: l’italiano Jonathan Manzi, Victor Guerrero, Kevin Benavides e Mario Roman.
Primi due gradini del podio tutti italiani nella classe 125 "under 20". Vince la prima giornata di gara Giacomo Redondi con KTM, su Matteo Bresolin, Husaberg. Terzo Oliveira con la Yamaha e quarto un altro italiano, Guido Conforti.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    06 Dicembre 2021
    MX2 news – Doveva essere una semplice giornata di sci tra amici e invece René Hofer non è più tornato a casa. La tragedia si è consumata in Austria e il 19enne pilota ufficiale KTM e altri due suoi amici sono stati sorpresi da una slavina. Per loro non c’è stato nulla da fare
  • Off-Road
    03 Dicembre 2021
    Dakar news – Fervono i preparativi per la nuova edizione della Dakar che andrà in scena dal 2 gennaio nei deserti dell'Arabia Saudita, e Danilo Petrucci sta continuando gli allenamenti a Dubai per familiarizzare con il mezzo e con le dune. Il ternano ha svelato il numero con cui parteciperà alla gara più importante dei rally, e richiama un po' quello che usava in MotoGP
  • Off-Road
    13 Novembre 2021
    Dakar news – Questo fine settimana Danilo Petrucci disputerà la sua ultima gara della MotoGP e dopo neanche due mesi inizierà un nuovo capitolo della sua carriera, ovvero disputerà la Dakar. Il ternano farà parte della squadra ufficiale KTM, che gli ha dato fiducia anche in questa nuova impresa