PROVA

Triumph Bonneville 865 T100 Black 2012

Classica in nero
Offerta solo in questa tinta sobria, la T100 Special Ediction Black ha una dotazione ricca ed è facile da guidare, ma pesa. Come da tradizione la "Bonnie" è ben costruita e rifinita ma costa
Prezzo: 
€ 9.065
Cilindrata: 
865,0 cm3
Peso: 
223,0 kg
Potenza: 
54,6 CV
Velocità: 
185,9 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Classica in nero
Pregi: 
Finiture
Concreta ed elegante  la T100 è curata nei particolari 
Motore
Spinge bene a tutti i regimi, è elastico e affidabile
Guida
A parte il peso, la Bonnie è una moto facile adatta a tutti
Difetti: 
Comfort
La posizione eretta in città è ottima, ma su strada aperta stanca in fretta
Peso
230 chili sono tanti
Prezzo
Anche se “ridotto”, sfiora sempre i 9.000 euro
La Bonneville è presente nei listini Triumph ormai da ben 10 anni, ma le sue linee “retrò” non sentono il passare del tempo. Negli anni però il motore è cresciuto da 795 agli attuali 865 cm3 e ha guadagnato l’iniezione elettronica, mentre la gamma si è allargata. La T100 Black è l’ultima arrivata: ha la stessa dotazione della versione “top” T100 ma la verniciatura in nero “totale” di serbatoio, parafanghi, telaio e carter motore fa risparmiare 250 euro: il prezzo scende così appena sotto i 9.000 euro (che sono sempre tanti...).
La T100 si riconosce per i cerchi a raggi  da 19” davanti e da 17” dietro, nonché per il cruscotto completo di contagiri. Bella anche la nuova sella tutta liscia, mentre è ampia anche per la Black la gamma di accessori “ufficiali”.

PROVE CORRELATE
  • 12 Ottobre 2020
    La bicilindrica inglese monta un bicilindrico di cubatura generosa, ma nonostante i 1200cc è potente il giusto e facile da guidare. Interpreta in chiave moderna i classici del settore: telaio doppia culla e due ammortizzatori al posteriore, sella ampia e comoda, anche se non è una moto per viaggiare
  • 14 Novembre 2018
    Costruita con cura, sfoggia una linea ispirata alla prima Bonneville del 1959, ma tecnica e dotazioni sono di ultima generazione. Comoda, facile e divertente, va bene per esperti e neofiti. Prezzo OK  
  • 29 Agosto 2015
    La crossover inglese ha un gran motore e sfoggia doti stradali da naked sportiva. Ricca la dotazione elettronica, buona qualità generale, prezzo corretto

Triumph Bonneville

  • Prezzo€ 9.065
  • Peso225 Kg
  • Serbatoio16,0 l
  • Altezza sella74 cm
  • Lunghezza212 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Suzuki GSX-S 750 Yugen Carbon 2019
    La 4 cilindri di Hamamatsu ha muscoli da vendere e li mette in mostra. Generosa ma guidabile, la 750 è una naked sportiva che se la cava bene anche nel traffico. L'elettronica in dotazione è quanto basta, le sospensioni sono abbastanza rigide e il passeggero un po' sacrificato
  • BMW Serie R R 1250 RT 2020
    La soluzione della casa bavarese per il turismo in versione "maxi" è quanto di più lussuoso ci sia nel panorama della categoria. Comoda e ben accessoriata, ha un prezzo importante, in linea con la dotazione
  • BMW R nineT Pure 2020
    Una linea inconfondibile, un bicilindrico generoso, la qualità tedesca: la R nineT non si smentisce. Con la Pure la casa bavarese va all'essenza del concetto di modern classic: poca elettronica e la giusta dose di cavalli e uno stile che non passa inosservato