PROVA

KTM Super Duke 990 R 2010

Ci vuole il manico
La naked monoposto austriaca ha un motore potente e una ciclistica da sportiva. È efficace e veloce, ma impegnativa: richiede esperienza. Prezzo elevato.
Prezzo: 
€ 11.995
Cilindrata: 
999,0 cm3
Peso: 
186,0 kg
Potenza: 
130,1 CV
Velocità: 
238,0 km/h
 
  • Comfort: 
    1
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    1
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3

Su strada

La KTM 990 Super Duke R è probabilmente la naked più efficace e "reattiva" tra le curve oggi disponibile in commercio. Il motore bicilindrico da 130 CV (rilevati alla ruota) risponde rapido al comando del gas, riprende bene ai bassi e ha una spinta vigorosa dai 5000 ai 9000 giri. Il peso di soli 186 kg (rilevati) in ordine di marcia e la ciclistica da vera sportiva permettono di tenere ritmi elevati, si va forte nel misto anche stretto, a patto di avere il "manico": questa non è una moto per neofiti. Ottima la frenata, tra le più potenti della categoria.




In autostrada

Non è la moto adatta per chi vuole usare la sua naked anche per viaggiare. Il motore consuma parecchio, costringendo a soste frequenti dal benzinaio, manca un valido riparo dall’aria, la sella è piuttosto dura e non si può portare un passeggero. In velocità la stabilità è discreta, ma bisogna fare i conti con un avantreno a volte "leggero" (malgrado l’aiuto offerto dall’utile ammortizzatore di sterzo di serie) al quale bisogna fare l’abitudine.



In città

La posizione di guida è corretta anche per l’utilizzo quotidiano in città. La maneggevolezza sarebbe invece ottima, se la Super Duke avesse un maggiore angolo di sterzo (difetto comune a molte naked e supersportive). La coppia del motore e la prontezza a prendere i giri permettono di usare poco il cambio. La KTM 990 Super Duke R non ama lo sconnesso: su buche e pavé si salta perché l’assetto è rigido. A proposito di pavé e altre superfici a scarsa aderenza, attenzione ai freni ultrapotenti: anche se ben modulabili vanno usati con attenzione, specie sul bagnato.

PROVE CORRELATE
  • 28 Giugno 2017
    È agile come una naked, comoda come una  GT e potente come una superbike.  Ha una ricca dote, ma non le borse di serie. Finiture migliorabili, visto il prezzo
  • 28 Febbraio 2015
     Snella e veloce, la RC 390 ha una ciclistica a punto e prestazioni più che buone. Va bene nel misto e anche tra i cordoli
  • 10 Gennaio 2013
    Leggera, facile e divertente, la Freeride è una moto nata per le mulattiere di montagna ma buona un po’ per tutto, per la città come per i percorsi “estremi”.  Il prezzo però è alto

KTM Super Duke

  • Prezzo€ 13.330
  • Peso186 Kg
  • Serbatoio18,5 l
  • Altezza sella85 cm
  • Lunghezza207 cm
COMMENTI
Ritratto di matteogian
27 Novembre 2011 ore 13:37
in questo settore naked non c' é confronto con lo stile italiano.
Ritratto di azzel
11 Aprile 2012 ore 18:22
Moto eccezionale...se la provi te ne innamori !!!
Ritratto di herrduka
21 Gennaio 2013 ore 13:17
D'accordo, delle tante moto che ho guidato questa e' stata senza dubbio la migliore, quanto a feeling e rapidità d'esecuzione.
Ritratto di KtmDuke690R
12 Giugno 2012 ore 09:36
ciao, vorrei sapere se tornerà in produzione la ktm duke 690 r 2011.. io sogno questa moto, io ancora non sono in possesso della patente a3..
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE