PROVA

Kawasaki ER 6N 2014

Che grinta la “verdina”
Agile e brillante, la piccola Kawasaki se stuzzicata sfodera doti quasi da sportiva. Ben rifinita, ha un prezzo corretto
Prezzo: 
€ 6.590
Peso: 
204,0 kg
Potenza: 
65,5 CV
Velocità: 
197,3 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    2
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
In città
Snella e compatta, la ER-6n mette subito a proprio agio il pilota: solo chi supera il metro e 80 sta un po’ rannicchiato. Agilissima e maneggevole, si dimostra molto precisa nel mantenere le traiettorie in curva anche ad andature “allegre”. Merito del telaio e della taratura delle sospensioni che digeriscono anche la guida un po’ aggressiva. Il motore ha un’erogazione corposa e piacevole ai bassi e medi regimi, ma sfoggia doti di allungo notevoli fino a 9.000 giri. Efficace la frenata, modulabile e mai aggressiva non mette in difficoltà i meno esperti. 

In autostrada
Per la ER-6n l’autostrada non è l’ambiente migliore. Per prima cosa, si sta completamente esposti all’aria: chi ama i lunghi viaggi deve cercare nei cataloghi dell’aftermarket un cupolino più protettivo di quello di serie (che ha solo funzione estetica). Aria a parte, però, la ER-6n non ha altri aspetti fastidiosi per chi viaggia, anche in coppia: in sella si sta comodi e le vibrazioni non disturbano... se si rispettano i limiti di velocità. Non male nemmeno i consumi, visto che a 120 km/h di crociera si fanno quasi 17 km/l.

In città
La naked Kawasaki nel traffico se la cava benissimo: abbastanza piccola e leggera, è facile da condurre anche tra le auto incolonnate. Il motore gira sempre fluido e regolare, anche con un filo di gas: si può usare poco il cambio (peraltro sempre preciso), a tutto vantaggio del comfort di marcia. La frenata non è mai aggressiva e poi si può contare sempre sulla presenza dell’ABS di serie. Bene le sospensioni che grazie a una taratura particolarmente a punto, digeriscono senza problemi ogni buca o imperfezione del manto stradale. 
PROVE CORRELATE
  • 23 Febbraio 2012
    La ER-6n è stata rinnovata a fondo nell’aspetto e nella sostanza. Resta una moto adatta ai principianti, ma in mani esperte sfodera doti da sportiva. Solo il prezzo non cambia

Kawasaki ER

  • Prezzo€ 6.590
  • Peso206 Kg
  • Serbatoio15,5 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza210 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • MV Agusta Brutale 800 2019
    La più “economica” tra le naked di MV Agusta vanta le stesse doti delle sorelle più costose. Ha prestazioni da vera sportiva, è rifinita con cura e sfoggia una dotazione tecnica di alto livello
  • Verve Moto
    La guidano i 16enni, ma  piace anche ai fratelli maggiori. Il motore consuma poco, sospensioni ok, prezzo corretto
  • Yamaha Niken 2018
    Con la Niken tra le curve si va alla stessa andatura di una moto “normale” con metà dell’impegno, lo stesso divertimento e il doppio della sicurezza. Comoda e ben costruita, va bene per viaggiare ma ripara poco dall’aria. Prezzo adeguato alle doti tecniche e alla qualità