PROVA

Betamotor Motard 50 Track 2012

Motardina "da corsa"
La Track è la versione più curata nella gamma RR di Betamotor. Ha sospensioni di qualità, numerosi dettagli racing e un prezzo elevato ma corretto
Prezzo: 
€ 3.250
Cilindrata: 
40,3 cm3
Peso: 
85,0 kg
Velocità: 
45,0 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    2
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    2
Su strada
La posizione è da vera motard: si guida “sul serbatoio” e il manubrio largo consente di gestire l’anteriore con facilità. Nonostante la sella stretta e le dimensioni compatte, le gambe stanno comode, merito delle pedane alla giusta altezza. La RR Track è divertentissima sulle strade tortuose: imposta le curve in un attimo e tiene bene le traiettorie. Valido anche il motore, grintoso agli alti ma efficace anche ai medi regimi. Per andare forte però bisogna usare molto il cambio, che dopo un po’ perde di precisione. Le sospensioni sono tarate per l’uso sportivo e ne risente il comfort di marcia. Ottimi i freni, potenti e sempre modulabili. 

In città
Una piccola motard è probabilmente la moto ideale per girare in città. Le sospensioni sportive e la sella dura penalizzano il comfort su buche e pavé, ma in compenso offrono sicurezza e precisione di guida. Buono l’impianto frenante, ben gestibile anche sul bagnato. Il peso contenuto rende la RR Track perfetta anche nelle manovre tra le auto in coda e il manubrio largo permette di avere tutto sotto controllo a bassissima velocità. Anche nel traffico per scattare rapidi è necessario usare spesso il cambio, tenendo su di giri il motore, ma così aumentano le vibrazioni che alla lunga diventano fastidiose.
PROVE CORRELATE
  • 26 Aprile 2014
    La “tuttofare” della casa toscana è agile, snella, pesa poco e ha prestazioni dignitose. Va benissimo in città e nel misto, sullo sterrato e in tangenziale. Prezzo corretto
  • 28 Luglio 2011
    Grintosa e costruita con cura, ha una buona dotazione di serie e sospensioni di qualità. Sella dura, prezzo alto.
  • 27 Luglio 2011
    Ha linee immutate da anni, ma con le nuove grafiche sembra più aggressivo. Compatto e leggero, ha un motore brillante ed è robusto. La dotazione di serie è superiore alla media.

Betamotor Motard

  • Prezzo€ 3.320
  • Peso85 Kg
  • Serbatoio6,5 l
  • Altezza sella90 cm
  • Lunghezza200 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Kawasaki Ninja 125 2019
    La Ninja 125 è una sportivetta bella, ben rifinita, facile da guidare e parecchio divertente. Noi l'abbiamo messa alla frusta su strada e in pista, ecco come va
  • Moto Morini Milano 2020
    La naked di Moto Morini è ben fatta, piacevole da usare tra le curve e in città. Buone le prestazioni, efficace la frenata
  • Ducati XDiavel S 2016
    Borgo Panigale ha inventato la "cruiser sportiva": una moto divertente, con un motore desmodronico "esagerato" che regala grandi emozioni. Qualità e design sono all'altezza del prestigio del marchio. Ha sospensioni raffinate ma nei lunghi trasferimenti stanca parecchio il pilota