NOVITA' MOTOCICLISMO

TM festeggia 35 anni nell’enduro

In occasione della quinta gara del Campionato del Mondo Enduro, TM ha festeggiato 35 anni di attività. Nata dalla passione di due amici, da anni è una realtà consolidata, capace di produrre moto vincenti in tutte le categorie

TM festeggia 35 anni nell’enduro

Nata dalla passione di due amici

È stato un Gran Premio d’Italia importante per il TM Racing Team: in occasione del quinto round del Campionato del Mondo Enduro, la casa italiana ha festeggiato i suoi 35 anni di attività nell’enduro correndo con una speciale livrea bianca e abbandonando il consueto colore blu. La storia è iniziata nel 1976 quando due amici d’infanzia, Claudio Flenghi e Francesco Battistelli, conosciuti anche come "Mr. Motore" e "Mr. Telaio", abbandonano le rispettive attività e creano TM dalle iniziali dei nomi dei figli Thomas e Mirko. Grazie all'eccellente qualità e alle prestazioni delle sue moto, questa piccola azienda pesarese è diventata in pochi anni una grande realtà e già nel 1978 produsse 200 moto da cross. Proprio nel 1977 venne affidata una moto a un giovane e promettente pilota, Gastone Serafini  il quale aiuterà in modo determinante Battistelli nello sviluppo e otterrà risultati sportivi di alto livello e oggi è direttore tecnico della TM.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    04 Agosto 2020
    La Reign E+ 0 Pro è la risposta della casa taiwanese alle concorrenti nell'affollato segmento delle Endurone "elettriche"; e lo fa con un mezzo tecnologicamente avanzatissimo, dotato di tutti gli ultimi ritrovati tecnologici. Il prezzo, però, ne risente e non è per tutti.
  • News
    14 Luglio 2020
    Sabato 18 e domenica 19 luglio il Crossodromo di Montagnana (PD) organizza il suo tradizionale raduno di moto d’epoca. La manifestazione è aperta atutte le moto fabbricate fino al 2000, vedrà la presenza di campioni del passato come Italo Forni, Franco Picco, Pier Tedeschi e affermati piloti veneti come Massimo Signorin, Luciano Picco, Francesco Marzotto
  • Spy
    12 Luglio 2020
    Novità vere o presunte, disegni tecnici, nomi e progetti registrati, prototipi marcianti, c'è così tanta carne al fuoco che si rischia di perdersi qualcosa tra le novità che bollono in pentola a Noale. Facciamo il punto per quanto riguarda quello che possiamo aspettarci nel prossimo futuro da Aprilia