NOVITA' MOTOCICLISMO

Schachermayr surfista da Guinness con la Vespa

Günter Schachermayr è uno stuntman davvero spericolato. Qualche giorno fa ha stabilito un nuovo primato di velocità sull’acqua, in sella alla sua Vespa trasformata in "moto d'acqua" con l’aggiunta di due sci e trainata da un potente motoscafo da 420 cavalli. Ecco il video!

Schachermayr surfista da Guinness con la Vespa
Vespista fenomeno
Un paio di mesi fa Günter Schachermayr è salito agli onori della cronaca per essersi buttato da un aereo a 4000 metri di quota in sella alla sua Vespa, facendo un po’ di acrobazie nell’aria prima di separarsene e scendere col paracadute. Poi ha attaccato la Vespa a una mongolfiera, è salito a 7000 metri e nuovamente si è buttato col paracadute, questa volta da solo; quindi ha effettuato bendato un percorso di slalom in impennata, guidato via radio da un collaboratore. Ma il quarantunenne stuntman austriaco non ne ha avuto abbastanza: ora è la volta di un primato di velocità sull’acqua, in sella alla sua Vespa trasformata in surf con l’aggiunta di due sci e trainata da un potente motoscafo da 420 cavalli. Sulla superficie di un lago Schachermayr ha toccato i 65 km/h e la cosa non è stata per niente semplice: dietro alla performance ci sono due anni di preparazione. È stato particolarmente impegnativo “guidare” la Vespa facendole assumere il giusto assetto: l‘inclinazione è fondamentale per trovare un equilibrio idrodinamico che permetta al veicolo di planare sull’acqua restando controllabile. Infatti non è andato tutto liscio perché dopo una sessantina di secondi una grande onda ha spinto la Vespa da un lato facendo perdere il controllo al suo pilota, che è ruzzolato sull’acqua riportando qualche contusione. Nulla di rilevante comunque. L’impresa ha avuto successo e tutta la documentazione è già stata spedita alla società del Guinness per l’omologazione dell’ennesimo folle primato di Günter, il cui obiettivo dichiarato è essere riconosciuto come il più pazzo degli stuntman su due ruote. La strada sembra essere quella giusta…