NOVITA' MOTOCICLISMO

Schachermayr, il cubo di Rubik in Vespa sulla teleferica - VIDEO

Avete visto Guenter Schachermayr rischiare la pelle mentre si dondolava a 130 metri d’altezza da una diga in sella a una Vespa; con la Vespa dotata di paracadute lo avete visto buttarsi da un aereo, scalare l’albero della cuccagna, fare un percorso in immersione e volare con l’aquilone trainato da un motoscafo, sempre seduto sul suo scooter. L’obiettivo è stabilire nuovi record da iscrivere sul Guinness dei Primati.

Schachermayr, il cubo di Rubik in Vespa sulla teleferica - VIDEO
Pazzia... geniale!
L’ultimo successo però è stato molto meno rischioso e più… mentale. Questa volta il fantasioso stuntman di Steyr, Austria, si è cimentato con il cubo di Rubik, il rompicapo con le facce multicolore ideato da un professore di architettura ungherese. Per due anni Tutti
Pubblicato il 09 Settembre 2020
Schachermayrsi è allenato a risolverlo il più velocemente possibile, dopodiché ha appeso la sua Vespa a una teleferica situata a Ramsau an Dachstein, nella regione della Stiria, è salito a bordo ed è andato giù con il cubo di Rubik in mano, in mezzo agli alberi di una fitta foresta. La sfida questa volta è stata doppia: essere il primo a cimentarsi in un primato così singolare, e risolvere il rompicapo prima che la teleferica arrivasse in fondo.
L’impresa è riuscita, sia pure con qualche difficoltà imprevista: «Ho dovuto lottare costantemente per mantenere la mia posizione da temerario seduto sulla Vespa a 13 metri di altezza – ha raccontato Guenter –, mentre la teleferica faceva lo slalom tra gli alberi. Sembra una sciocchezza, ma richiede una certa attenzione che più volte mi ha fatto perdere la concentrazione e mi ha costretto a ripetere la prova. Però la mia volontà e lo spirito combattivo sono stati più forti e alla fine della giornata sono riuscito a risolvere questo cubo di Rubik nel sensazionale tempo di 2’53“».
Come al solito, tutto il materiale video e fotografico verrà inviato all’organizzazione del Guinness World Records per l’omologazione. In attesa della prossima follia.

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Giugno 2021
    Le auto d'epoca e le mitiche Vespa, tornano ad animare il lungomare di Cesenatico con il Concorso di eleganza, una manifestazione ispirata agli anni Cinquanta e mirata a celebrare l'inconfondibile design dello scooter made in Italy. Eccovi una nutrita gallery
  • News
    11 Maggio 2021
    La Vespa compie 75 anni e fra le tante iniziative per celebrarla c’è una coloratissima mostra al Museo Piaggio, il più grande museo d’Italia dedicato alla storia e al futuro della moto. L’esposizione sarà aperta fino al 30 settembre ed ha il titolo ”Vespizzatevi. 75 anni di successi e ripartenze”
  • News
    23 Aprile 2021
    Esattamente 75 anni fa Piaggio depositò il brevetto della Vespa, un progetto dal successo planetario: attualmente viene commercializzata in 83 Paesi in un crescendo di numeri di produzione: a metà degli anni 2000 erano 50.000 esemplari all’anno, nel 2007 sono passati a 100.000, nel 2018 è stato superato il tetto di 200.000 all’anno