NOVITA' MOTOCICLISMO

Revisioni moto: dal 2015 cambiano le regole, basta furbetti

A partire dal 2015 le procedure delle revisioni moto e auto subiranno un giro di vite: il nuovo regolamento, emanato dal Ministero dei Trasporti quest'estate, cambia le procedure introducendo nuovi controlli. Inoltre, per contrastare le finte revisioni, arriveranno anche le telecamere

Revisioni moto: dal 2015 cambiano le regole, basta furbetti
Trasparenza nelle revisioni
Questa estate il Ministero dei Trasporti ha introdotto nuove regole che rendono più efficace il sistema delle revisioni moto e auto in Italia. Tante le modifiche che entreranno in vigore a partire dal 2015, tutte studiate per ottenere una maggiore trasparenza e rigore.  Il percorso d’informatizzazione si è concluso il mese scorso con l'aggiornamento dei software di prenotazione. Il tagliando da attaccare sul libretto sarà stampato solo se tutte le procedure saranno state effettuate correttamente. E visto che le prenotazioni online saranno associate a un conto corrente, questo sistema limiterà il mercato del nero. Un'altra grande modifica riguarderà l'introduzione delle telecamere obbligatorie nei centri di revisione autorizzati, in grado di rilevare la targa del veicolo e dell'aggiornamento dei macchinari impiegati per la revisione, eseguiti dai produttori autorizzati dalla pubblica amministrazione, in modo da rispettare le normative recenti. Insomma, non sarà più così facile ottenere revisioni “finte” (e per questo spesso estremamente pericolose). Ricordiamo che la prima revisione delle moto va fatta alla scadenza dei quattro anni dalla prima immatricolazione e in seguito ogni due anni, con la scadenza che coincide con la data della revisione precedente.
COMMENTI
Ritratto di mauro xx
mauro xx Suzuki GSX 650/1250 GSX 650 F 2008
27 Dicembre 2014 ore 17:32
francamente a me sapere che anche gli altri auto/motoveicioli che circolano siano stati controllati non è che dispiaccia; e poi a parità di costo. Dove è il problema? o qualcuno degli indignati cercava una scorciatoia?
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    11 Giugno 2019
    Husqvarna ha presentato la gamma enduro 2020. I nuovi modelli beneficiano di importanti aggiornamenti sia a livello di ciclistica che di motore. Inoltre, tra i modelli TE, fa la sua comparsa anche l’inedita 150i 2T a iniezione elettronica
  • News
    23 Maggio 2019
    KTM ha presentato i nuovi modelli 2 e 4 tempi della gamma EXC. Rady to Race, le moto sono state riviste nel motore e nella ciclistica, con un telaio tutto nuovo abbinato a sospensioni WP XPLOR. Novità assoluta l’inedita versione 300 EXC TPI ERZBERGRODEO, edizione limitata realizzata in sole 500 unità
  • News
    12 Marzo 2019
    Per il quarto anno consecutivo l’azienda bergamasca monopolizza la MotoGP, in questo 2019 i piloti hanno a disposizione otto soluzioni di dischi freno in carbonio tra cui scegliere e un'interessante novità per il comando del freno posteriore