NOVITA' MOTOCICLISMO

Pedaggio sullo Stelvio, si comincia dal 2014?

L'amministrazione comunale di Bolzano non ha rinunciato a istituire un pedaggio per chi transita sul Passo dello Stelvio, 

Pedaggio sullo Stelvio, si comincia dal 2014?

Il pedaggio sullo Stelvio si farà

La giunta provinciale di Bolzano non ha abbandonato l'idea di mettere un pedaggio sulla strada che sale al Passo dello Stelvio e sta lavorando per rendere operativo il pedaggio l'anno prossimo. Luis Durnwalder, presidente della giunta, ha sottolineato che ci sono "degli aspetti giuridici e organizzativi da chiarire'' in particolare per quel che riguarda gli accordi per la parte lombarda del percorso. Per questo "Green Pass" fra l'abitato di Trafoi e il Passo dello Stelvio è stato posticipato di 12 mesi. Il Coordinamento Italiano Motociclisti ha criticato questa iniziativa dell'amministrazione altoatesina, annuncia manifestazioni di protesta e commenta così: "È incredibile come una zona d'Italia florida sotto il profilo economico come quella del Trentino Alto Adige debba ricorrere a un "pedaggio" per valorizzare una strada edun passo, quando la Regione Lombardia ha investito fior di quattrini nel  recente passato per fare manutenzione per il suo tratto di competenza." 


NOTIZIE CORRELATE
  • Politica e trasporti
    25 Gennaio 2018
    Dopo un silenzio decisamente imbarazzante durato tre settimane, il Ministero delle Infrastrutture ha deciso di mettere in campo la classica proroga all'italiana per lo sconto del 30% sul pedaggio autostradale dei motociclisti. La riduzione proseguirà per altri sei mesi, a giugno si tireranno le somme e si deciderà se proseguire o meno
  • Politica e trasporti
    24 Gennaio 2018
    I pendolari se ne sono accorti già da tempo: da gennaio lo sconto sui pedaggi autostradali per le moto non è più operativo. Il motivo? Sembra che nella finanziaria non siano stati previsti i fondi per portare avanti questo incentivo. Il presidente della FMI Giovanni Copioli però non demorde: "Resto fiducioso che si possa arrivare a una risposta in tempi ragionevoli"
  • Spy
    13 Ottobre 2017
    Secondo quanto detto dal vice presidente Piaggio, Davide Zanolini, Moto Guzzi presenterà un nuovo motore, evoluzione profonda rispetto ai propulsori della gamma. I rumors dicono che avrà un raffreddamento misto acqua/aria e che sarà montato sulla prossima Stelvio