NOVITA' MOTOCICLISMO

MXGP 2015: intervista a Cairoli. In Spagna sulla KTM 450 SX-F

Mondiale motocross - In occasione del Gp di Spagna Antonio Cairoli ha lasciato la KTM 350 SX-F per passare alla 450 SX-F. Oggi ha dimostrato di essere competitivo con la pole position in qualifica. Ecco il perché del cambio

MXGP 2015: intervista a Cairoli. In Spagna sulla KTM 450 SX-F
Cairoli dalla 350 alla 450 SX-F 
"Abbiamo provato molto con la 450 questo inverno e ho sentito che la nuova moto era molto meglio rispetto agli anni precedenti, penso che abbiamo provato di più con quella moto che con il 350. Alla fine ho scelto il 350 per iniziare la stagione perché non ero al 100% della forma dopo l’infortunio al Motocross delle Nazioni e la mia sensazione era ovviamente buona con quella moto. È stata una scelta difficile perché stavo già pensando molto alla 450, ma alla fine sono andato con il motore che conoscevo già da molti anni. Le piste sembrano finora essere più piatte e più facili rispetto alle altre stagioni.Ci sono più salti, ma il livello tecnico è inferiore e la potenza della moto è davvero importante. Ho sentito che dovevo spingere al limite la 350 per stare con gli altri. Ho provato la 450 ancora prima di Valkenswaard e poi dopo ho deciso per il cambiamento… e anche per nuove motivazioni: una nuova sfida. Non ho provato a lottare per un campionato su una 450 prima. Nel 2009 abbiamo usato quello che era una Yamaha standard. Voglio trovare nuovi limiti.C’è molta più coppia e mi aiuterà in tutti i tipi di tracciati che abbiamo al momento. Su alcuni pezzi piatti si può mettere giù tutta la potenza senza rischiare molto. Si tratta di una buona soluzione per le piste che abbiamo ora." Intervista di Adam Wheeler. Il 350SX-F è ancora presente in gara grazie al terzo pilota Red Bull KTM Tommy Searle e Marchetti KTM Jose Butron. Diretta tv su Italia2, canale 35 del digitale terrestre, alle 15 e alle 17 gara 1 e gara2 della MXGP e alle 16 la seconda manche della MX2.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    13 Dicembre 2018
    Honda e KTM tremano: Paulo Gonçalves ha subito un infortunio durante l'ultima gara del campionato nazionale e Toby è caduto in allenamento. Entrambi sono stati sottoposti a un intervento chirurgico e ora il dubbio è: riusciranno a essere presenti al via del 7 gennaio a Lima?
  • News
    13 Dicembre 2018
    Il fuoriclasse spagnolo si è infortunato durante l'Honda Racing Thanks Day, l’evento che riunisce tutti i piloti ufficiali della casa giapponese. Per lui due costole rotte e la speranza di recuperare in tempo per l'inizio del Mondiale X-Trial, il 20 gennaio a Budapest
  • News
    12 Dicembre 2018
    Un pilota esperto e candidato alla vittoria, uno che deve ancora fare strada ma che migliora costantemente. Il team Husqvarna ha lavorato molto nel corso di questa stagione e ora attende il via della gara più importante dell’anno: la Dakar 2019