NOVITA' MOTOCICLISMO

Motocross 2014, risultato gara Brasile: vince Tony Cairoli. Classifica e calendario

Motocross 2014 – Dopo la doppietta in Thailandia, Tony Cairoli si è ripetuto nel Gran Premio del Brasile trionfando in entrambe le gare di MXGP. Il grande talento italiano ha preceduto Clement Desalle (Suzuki) e Jeremy Van Horebeek (Yamaha). Nella categoria MX2 Arnaud Tonus (Kawasaki) si è aggiudicato gara 1 mentre il poleman Glenn Coldenhoff (Suzuki) ha tagliato per primo il traguardo in gara 2

Motocross 2014, risultato gara Brasile: vince Tony Cairoli. Classifica e calendario
Inarrestabile Tony #222
Sul rosso tracciato di Beto Carrero si è svolto il terzo round del Mondiale di Motocross. Risparmiati dall’acquazzone dell’anno scorso che aveva trasformato la terra in fango, i piloti hanno potuto gareggiare su un terreno in condizioni regolari, appena umido in gara 2. Il fuoriclasse siculo Antonio Cairoli ha regalato emozioni in sella alla KTM vincendo entrambe le manche di MXGP del Gran Premio del Brasile, consolidando così la sua leadership nella classifica generale. Il sette volte campione del mondo si è affermato nuovamente davanti a tutti i suoi avversari in due gare spettacolari. L'italiano, con i 50 preziosi punti ottenuti, ha preceduto Clement Desalle (Suzuki) e Jeremy Van Horebeek (Yamaha) entrambi a quota 40 punti a fine giornata. Nella categoria MX2 si è sentita l’assenza del campione in carica Jeffrey Herlings, a riposo dopo un infortunio alla spalla destra. La prima manche è stata vinta da Arnaud Tonus (Kawasaki), seguito da Dylan Ferrandis (Kawasaki) e Romain Febvre (Husqvarna), mentre nella seconda ha trionfato l'olandese Glenn Coldenhoff (Suzuki) davanti a Arnaud Tonus e a Tim Gajser (Honda). In classifica generale di MXGP Antonio Cairoli ha mantenuto la prima posizione con un punteggio totale di 142 davanti a Gautier Paulin e Jeremy Van Horebeek, entrambi a quota 112 punti. Più movimentata la situazione nell’assoluta di MX2 dove Herlings ha perso la testa della classifica a favore di Arnaud Tonus (112), Gleen Coldenhoff (110) è risalito in seconda posizione e Dylan Ferrandis (107) è indietreggiato di una posizione. Per vedere la classifica dei tempi delle due gare MXGP cliccate qui, delle due manche MX2 qui. Il prossimo round sarà il Gran Premio del Trentino ed è la prima tappa europea del Mondiale 2014 di Motocross. In programma il 12 e 13 aprile i piloti scenderanno in pista su uno dei circuiti considerato fra i più spettacolari di tutto il Mondiale: il crossodromo il Ciclamino di Arco (TN).
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Dicembre 2018
    Nove volte campione del Mondo, Tony Cairoli è da oggi anche uno scrittore. È arrivato nelle librerie, infatti, "Velocità Fango Gloria”, autobiografia che racconta la passione che fin da piccolo gli ha fatto muovere i primi passi nel mondo delle due ruote. La presentazione è fissata a Milano per domani 5 dicembre: ci sarà anche Tony, pronto ad autografare le copie dei fan
  • News
    25 Novembre 2018
    SBK news – A campionato 2018 ormai chiuso, è stato reso noto il calendario provisorio della prossima stagione. Si inizia come sempre dall’Australia, l’ultimo fine settimana di febbraio, e si conclude in Qatar a fine ottobre. Non sono cambiati gli appuntamenti in Italia dove si correrà a Imola e a Misano, rispettivamente a maggio e a giugno
  • News
    18 Novembre 2018
    MotoGP 2018 ordine d'arrivo gran premio di Valencia – Andrea Dovizioso vince l’ultima gara della stagione, interrotta da un forte diluvio. Taglia il traguardo in seconda posizione Alex Rins, mentre conquista il primo podio in MotoGP per KTM un fantastico Pol Espargaro. Caduti nella prima parte della gara ben 13 piloti, tra cui Marquez. Tredicesimo Valentino Rossi dopo una scivolata. Classifica Mondiale