NOVITA' MOTOCICLISMO

Metti una 946 a Villa D'Este... e a Parigi

Al Concorso di Eleganza di Villa D'Este era presente fuori concorso anche il prototipo della bellissima Vespa 946 in una inedita livrea "pearl white". Da oggi al 4 giugno c'è invece una 946 color alluminio esposta all'ambasciata d'Italia in Francia. Per vederla sulle nostre strade dovremo attendere il prossimo anno, ma il suo rivoluzionario motore 125 "3 valvole" da 60 km/litro arriverà sulle Vespa LX e S tra qualche settimana

Metti una 946 a Villa D'Este... e a Parigi

Bella tra le belle

Al Concorso di Eleganza di Villa D'Este dello scorso weekend (clicca qui), tra le regine d'epoca a due e quattro ruote, c'erano anche due Vespa fuori dal comune. Una era la  mitica Vespa 98 del 1946, il prototitpo definitivo dello scooter che ha motorizzato l'Italia del dopoguerra, arrivato direttamente dal Museo Piaggio di Pontedera. Ma gli sguardi del pubblico erano attratti soprattutto dall'altra Vespa dal suo design a metà strada tra il classico e il moderno. Ovviamente stiamo parlando della 946, il prototipo di Vespa che durante l'ultimo EICMA ha raccolto talmente tanto successo di pubblico da arrivare alla produzione senza gli stravolgimenti tipici della "industrializzazione" e in tempi brevissimi: sarà presentata in versione defintiva all'EICMA del prossimo novembre ed entrerà in commercio (salvo imprevisti) nella primavera 2013. Nell'incantevole cornice di Villa D'Este la 946 "ha sfilato" con un elegante e inedito bianco perlato accostato alla sella grigia: una citazione della Vespa GS 160 degli anni 60 voluta da Marco Lambri, responsabile dello stile Piaggio. Speriamo che anche questo colore entri nella "paletta" defintiva, perché dona parecchio alla 946.



Ha il motore che consuma meno  

La Vespa 946 non è solo bella, ma anche incredibilmente parsimoniosa. Monta infatti il nuovo motore a tre valvole da 125 e 150 cm3 capace - secondo la casa - di ottime prestazioni e consumi che sfiorano i 60 km con un litro. Tra una decina di giorni potremo dirvi di più su questo motore "rivoluzionario", più economico di un ibrido: dopo la presentazione all'EICMA 2011 e il debutto a Nuova Dehli in occasione del lancio della LX "indiana" (ne abbiamo parlato qui), sono in arrivo le versioni a 3 valvole delle Vespa LX e S destinate ai mercati europei.



Ora è a Parigi  

La Piaggio sta sfruttando (giustamente) il fascino della Vespa 946 per eventi in Italia e all'estero. Da oggi 30 maggio fino al 4 giugno per esempio il prototipo in grigio alluminio (seìmpre bellissimo) sarà esposto a Parigi nelle sale settecentesche dell’Hotel Rochefoucauld-Deaudeville, sede dell’ambasciata italiana di Francia. L'occasione è la mostra  “Le sette ossessioni del design italiano”, un'iniziativa nata dalla collaborazione tra Triennale Design Museum di Milano e Ambasciata d’Italia in Francia, organizzata nel quadro dei “Designer’s Days” per mostrare il design italiano più significativo, caratterizzato da uno stile sempre sospeso tra le linee della tradizione e una profonda innovazione tecnologica.

 



COMMENTI
Ritratto di diego_250
diego_250 Kawasaki Z750 E3 2007
31 Maggio 2012 ore 08:50
questa 946 ha delle linee fantastiche, da esporre in salotto più che da guidare in strada!
NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    06 Marzo 2021
    Nonostante le ovvie difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, il Gruppo Piaggio ha chiuso il 2020 con numeri che fanno ben sperare. Il secondo semestre è stato in particolare testimone di una netta ripresa con un +1,3% di ricavi e un +82,3% per l'utile netto
  • News
    25 Febbraio 2021
    Piaggio ha presentato in india la nuova gamma di Ape FX elettrici con batterie fisse. Disponibili la versione E-Xtra cargo per le merci e quella E-City per il trasporto passeggeri, entrambe hanno sistema di frenata rigenerativa e assistenza per le partenze in salita. Ecco dettagli e prezzi
  • News
    12 Febbraio 2021
    Il gruppo italiano ha raggiunto la quota del 14,2% nel mercato del Vecchio Continente: a far sorridere Pontedera non sono solo i risultati nel segmento scooter, ma anche quelli delle moto. In arrivo nel 2021 diverse novità: la nuova Moto Guzzi V7, l'Aprilia Tuono 660, il nuovo Beverly 300