NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda moto: sconto del 20% sui ricambi e riparazioni finanziabili

Honda fino al 30 settembre sconta del 20% i ricambi originali ad esclusione delle parti motore, In più, per le riparazioni più costose offre la possibilità di rateizzare l'importo fino a 850 euro. Insomma, se avete la moto o lo scooter fermi da un po', questa può essere l'occasione per rimetterli in pista!

Honda moto: sconto del 20% sui ricambi e riparazioni finanziabili
Sconti e rateizzazioni per la riparazione
Tempo di riutilizzare la moto tutti i giorni, o quasi, quindi è ora di fare un bel tagliando e sistemare il mezzo per un'altra intensa stagione su due ruote. Honda viene incontro ai suoi clienti più sfortunati con una promozione che renderà più economica la sostituzione di parti danneggiate per una caduta o un incidente: dal 5 maggio al 30 settembre gli interventi di riparazione della propria moto costano meno, infatti si potrà avere uno sconto del 20% su tutti i ricambi originali, esclusi accessori e parti motore. Chi si rivolgerà alle concessionarie e le officine autorizzate che aderiscono all'iniziativa, potranno anche offrire la possibilità di un finanziamento della riparazione con il programma Agos Ducati per importi fino a 850 euro. Per maggiori informazioni su quali ricambi rientrano specificatamente nella promozione, recatevi presso la vostra concessionaria Honda di fiducia.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Aprile 2020
    Con un’iniziativa senza precedenti, Honda donerà una nuova vita ai circa 3500 modelli di VFR750R sparsi per il mondo. Attraverso il progetto RC30 Forever saranno prodotti i pezzi di ricambio più soggetti all’usura
  • News
    01 Aprile 2020
    Il campione spagnolo ha fatto un giro sul circuito di Barcellona con la nuova Honda CBR 1000 RR-R e un'action camera che ha registrato il tutto a 360°. Mettete la visualizzazione in widescreen e alzate il volume a palla!
  • News
    31 Marzo 2020
    La nuova CBR1000RR-R Fireblade SP si aggiudica i Red Dot Awards nella categoria “Prodotto Smart”. Il merito va in particolare al nuovo design capace di coniugare prestazioni ed impatto estetico. Parole d’ordine sono velocità, performance e aerodinamica