NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda Integra: ecco la Sport Edition, versione speciale per la Spagna

Honda Integra - La Spagna ha inserito nel suo listino la vesione speciale dell'Integra denominata Sport Edition. Ha verniciatura nera opaca, sella in alcantara, finiture sportive e cupolino basso, più uno scarico Akrapovic in titanio. La vedremo anche in Italia?

Honda Integra: ecco la Sport Edition, versione speciale per la Spagna
Solo per la Spagna... per ora
Honda ha presentato una versione speciale dell'Integra per il mercato spagnolo, denominata Sport Edition. Come dice il nome, si tratta di un'aggressiva versione sportiva che la filiale iberica propone a 400 euro in più rispetto al prezzo di listino. Le differenze sono sia estetiche che prestazionali, grazie a un nuovo colore nero opaco, la sella rivestita in alcantara con cuciture rosse a contrasto in pendant con i profili rossi dei cerchi verniciati in nero lucido. Il cupolino trasparente e protettivo, lascia spazio a un elemento in plastica scura basso e aggressivo. Sul lato destro spunta un nuovo scarico Akrapovic in titanio con slip-on e logo inciso a laser. Se acquistati separatamente, tutti questi accessori verrebbero a costare 1.234 euro, un risparmio davvero sostanzioso per un mezzo che con poche modifiche risulta subito più sportivo e originale. Per quanto riguarda la disponibilità in Italia, ancora non sappiamo nulla. Per ora è un'iniziativa della sola filia spagnola di Honda ma se questa avrà successo potremmo anche vederla come versione speciale offerta su tutto il vecchio continente da Honda Europe. Per avere la conferma non ci resta che tenere d'occhio lo stand Honda al prossimo salone Eicma, in programma dal 7 novembre a Milano.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Aprile 2021
    Gli ADAS, ossia gli aiuti elettronici alla guida, sono ormai una realtà sempre più consistente anche nel panorama a due ruote. Honda, ad esempio, sta brevettando un sistema di constrosterzata automatica in grado di gestire le eventuali perdite di aderenza dell'anteriore in curva. Fantascienza? A giudicare dai disegno sembra proprio di no
  • News
    12 Aprile 2021
    Se n’è andato in questo triste aprile Roberto Tresoldi, anima della concessionaria di Pessano con Bornago che gestiva insieme al fratello ed è da sempre un punto di riferimento per tantissimi appassionati lombardi
  • News
    12 Aprile 2021
    La ruota anteriore è sempre da 19", ma sono state riviste le sospensioni e anche il motore ha una differente erogazione. Nel primo appuntamento all'Alps Tourist Trophy, vinto da Nicola di Piero su Yamaha Ténéré 700, Zocchi si è classificato sesto