NOVITA' MOTOCICLISMO

Furbinentreffen 2012: motoraduno all'italiana

Dal 24 al 26 febbraio a Sorrento è in programma il Furbinentreffen. Il nome rievoca il famoso Elefantentreffen, ma al posto della neve ci sono il mare e la costiera amalfitana; mentre al posto della birra si beve limoncello! Se invece volete provare "sensazioni forti", nello stesso weekend del 24-26 febbraio al Nurburgring si svolgerà l'Altes Elefantentreffen: freddo e difficoltà "vecchia scuola"!

Furbinentreffen 2012: motoraduno all'italiana

Raduno invernale? Perché no!

L'inverno, specialmente in questi giorni di grande freddo, non è il periodo ideale per fare motoraduni o uscite in montagna con gli amici. Eppure c'è chi sfrutta l'occasione per radunare al freddo e al gelo un nutrito gruppo di motociclisti che usano le due ruote tutto l'anno e non si fanno intimorire dalle temperature precedute dal segno “meno”. L'Elefantentreffen è il più famoso ed estremo di questi raduni invernali: l’ultima edizione si è svolta a fine gennaio in Germania e ha richiamato come sempre tantissimi appassionati mototuristi e pazzi scatenati da tutte le parti del mondo (clicca qui per la news). Ma in Italia non c'è nulla del genere? Certo che c'è: si chiama Furbinentreffen.

 

Paesaggi a confronto: a sinistra una veduta della famosa "conca delle Streghe". A destra, invece, uno degli scorci di panorama tipici del Furbinentreffen.


Se lo fanno in Germania, perché non in Italia?

Il suo fondatore si è ispirato proprio al grande incontro sulle nevi tedesche, ma l'ha voluto riproporre in salsa tutta italiana, col freddo ma senza il gelo e il bellissimo mare della costa sorrentina.
L'Elefantentreffen è un raduno con una tradizione e un fascino forse unici al mondo, e nel corredo genetico di ogni motociclista degno di tal nome c’è il desiderio di recarsi almeno una volta nella sua vita a questa Mecca del mototurismo. Ma mi crepasse il plexiglass del cupolino se con tutto il ben di Dio che abbiamo in Italia, non si riusciva a organizzare anche qui una bella occasione di incontro invernale!” recita la nota sul sito ufficiale del raduno.
Organizzato ogni anno a partire dal 2000, il Furbinentreffen è arrivato all'edizione 2012 in pieno "crescendo": ogni anno che passa il raduno vede aumentare il successo e il numero di partecipanti. Per maggiori in formazioni e per l'iscrizione, basta entrare sul sito furbinentreffen.it.
Menù differenti: a sinistra un "bivacco" di italiani all'Elefantentreffen, mentre a destra la cena di benvenuto tipica del raduno italiano.

Nello stesso weekend c’è l’Altes Elefanten

Chi invece non è interessato alle “scorciatoie” enogastronomiche del Furbinen può sempre partecipare all’Alten Elefanten, in programma anch'esso nel weekend dal 24 al 26 febbraio. Si tratta in sostanza di un Elefantentreffen "vecchio stile" (nato dalla scissione del gruppo organizzatore del raduno avvenuta 23 anni fa) che propone il "ritorno alle origini": la sede del raduno infatti è infatti il mitico circuito del Nürburgring dove una volta si svolgeva tutto. A detta degli organizzatori, l'Altes è ancora più duro dell'Elefanten… ed è tutto dire. Insomma, per il weekend del 24 febbraio c’è l’imbarazzo della scelta: costiera amalfitana o "profondo Nord" in Germania? 


Il programma del Furbinentreffen 2012

Venerdì 24 febbraio
- Dalle 14,00 Accoglienza dei partecipanti presso Villa Angelina, sistemazione in hotel, cena al Ristorante La Villanella interno alla tenuta;

Sabato 25 febbraio
- Dalle 09,00 Accoglienza dei partecipanti presso Villa Angelina
- Partenza del Rally: itinerario in moto con road-book per la caratteristica caccia ai tesori paesaggistici e gastronomici della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana. Un percorso enogastronomico e culturale attraverso gli angoli più belli di questo splendido comprensorio, alla scoperta delle sue perle storiche ed artistiche, con assaggi di indimenticabili specialità.
- Cena Tipica nelle sontuose sale di Villa Angelina con prodotti tipici locali, cucinati come nella migliore tradizione della zona e accompagnati dagli eccellenti vini del territorio. Premiazione Rally.

Domenica 26 febbraio
- Grande festa finale di piazza con Pane Cafone, Broccoli, Scapezzone e Vino Rosso. - Memorial Piercarlo Tortora
COMMENTI
Ritratto di Ninja
07 Febbraio 2012 ore 10:21
la moto è bella per l'impagabile senso di libertà che sa darti e per il piacere di pennellare le curve al meglio delle proprie possibilità, nei limiti del buon senso, in circuito e soprattutto su strade normali. Tutte cose che d'inverno, con o senza neve, sono inficiate dalla scarsa o scarsissima aderenza fra gomme indurite dal gelo e fondo scivoloso. Insomma, se proprio ci piace soffrire, tanto vale farlo fino in fondo e scegliere l'Elefanten...
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Gennaio 2017
    Questo weekend, nella celebre Conca delle Streghe si svolgerà l'Elefantentreffen, il raduno per motociclisti "puri e duri". Per chi ci è stato e vorrebbe tornarci, ma soprattutto per tutti quelli che non vogliono affrontare il gelo e il fango, gli organizzatori hanno predisposto una serie di webcam, ecco come "partecipare" restando al calduccio sul divano
  • News
    02 Dicembre 2015
    Il raduno sulla costiera amalfitana, diventato un grande classico nel calendario degli eventi per i motociclisti, compie 17 anni e introdurrà molte novità che affiancheranno la cena di gala (quest'anno con tema dedicato agli anni Settanta, con la musica di quegli anni), il Rally del Gusto, e la festa di domenica con le delizie sorrentine
  • News
    30 Gennaio 2015
    Questo weekend,nella Famigerata Conca delle Streghe, si sta svolgendo il celebre Elefantentreffen, il raduno per motociclisti "puri e duri". Per chi ci è stato e vorrebbe tornarci, ma soprattutto per tutti quelli che non vogliono affrontare il gelo e il fango, gli organizzatori hanno predisposto una serie di webcam: il modo più comodo per vedere l'arrivo dei “temerari” partecipanti e la notte pazza dei falò. Ecco tutti i link