NOVITA' MOTOCICLISMO

Can-Am a rischio incendio: richiamati 43.000 esemplari

Richiamo "di massa" per le Spyder a tre ruote, a causa di problemi al tubo di sfiato dei vapori carburante e al tappo del serbatoio. In entrambi i casi c’è il rischio che prendano fuoco!

Can-Am a rischio incendio: richiamati 43.000 esemplari

Tre ruote "fiammeggianti"

Dal 2009 a oggi ben 30 esemplari di Can-Am hanno preso fuoco per problemi riconducibili al tappo difettoso del serbatoio (18 esemplari) e al tubo di sfiato dei vapori carburante (12). Per questo l’azienda americana ha deciso di programmare un imponente richiamo (il più grande della sua storia) che tocca più di 40.000 veicoli. Per la cronaca, i modelli sottoposti a richiamo per il problema allo sfiato sono 9.600 in tutto tra Spyder GS (dal 2008 al 2009) e Spyder RS (una quantità limitata del 2010). Riguardo al problema del tappo serbatoio, invece, il richiamo interessa ben 33.700 veicoli e si applica a GS Spyder (dal 2008 al 2009), Spyder RS (dal 2009 al 2012) e Spyder RT (dal 2010 al 2012). 



COMMENTI
Ritratto di insella02216
insella02216 Aprilia Scarabeo 250/500 Scarabeo 250 ie 2002-2010
27 Dicembre 2012 ore 10:07
La vera notizia è che hanno prodotto 43.000 esemplari di questo citofono!
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    23 Novembre 2019
    Milano, secondo una prima perizia dei Vigili del Fuoco, l’incendio divampato nella notte di giovedì, costato la vita a due fidanzati di 29 e 27 anni, Luca Manzin e Rosita Capurso, potrebbe essere stato causato dal cortocircuito della batteria di un monopattino elettrico
  • Green Planet
    18 Settembre 2019
    Il produttore canadese Bombardier ha presentato sette prototipi di veicoli elettrici, tra questi da segnalare tre veicoli e tre ruote, di cui uno sviluppato sulla base della Can AM Ryker a benzina, una moto stradale e uno scooterone sportivo
  • News
    09 Agosto 2019
    MotoE news – Sul circuito di Spielberg ieri sono andate in scena le due sessioni di prove libere della MotoE, nel pomeriggio però una delle moto ha preso fuoco mentre era in ricarica, fortunatamente l’incendio è stato domato in fretta e non influirà sul programma del fine settimana