NOVITA' MOTOCICLISMO

Bridgestone, premiato lo spot con Valentino “professore”

Rossi non vince in pista ormai da qualche stagione, ma arrivano riconoscimenti in altri campi... Il video pubblicitario con Valentino nei panni di un “professore” sarà premiato al 16° Premio Mediastar

Bridgestone, premiato lo spot con Valentino “professore”

A scuola dal Dottore

Metti un pluricampione del mondo dietro a una cattedra e fagli spiegare la bontà di una gomma, ecco Valentino’s lesson #1, lo spot di Bridgestone per le sue gomme stradali S20, che sarà premiato in questi giorni come “Migliore Art Direction” al 16° Premio Mediastar, uno dei più autorevoli riconoscimenti nazionali che premia le migliori campagne pubblicitarie. Il video è semplice ed efficace con Valentino Rossi che spiega le qualità delle S20 a una platea di alunni, alternando immagini in pista e in strada. Al termine della lezione il prof. Rossi chiede se ci sono domande, “all'alzata di mano collettiva” il Dottore prende tempo e fugge in sella a una Ducati 848 bianco perla. Qui sotto il video.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    23 Settembre 2020
    In classifica ci sono quattro piloti in altrettanti punti, otto nello spazio di una vittoria a metà campionato. Mir e Quartararo si punzecchiano, mentre le Ducati sperano in una pista che ha premiato la velocità della Desmosedici negli ultimi anni
  • News
    21 Settembre 2020
    Top Gun regala a Yamaha la quarta vittoria in sette gare, Dovizioso mantiene la testa della classifica al giro di boa del campionato con un ottavo posto, ma Ducati piange per la mancata vittoria di Bagnaia, caduto mentre era in testa. Joan Mir ha il successo nel mirino e si candida come uno dei principali avversari di Quartararo e compagnia nella corsa al titolo
  • News
    10 Settembre 2020
    Il Motomondiale arriva a casa di Valentino, sia Yamaha che Ducati hanno buone carte da giocarsi sulla pista dedicata a Marco Simoncelli. Il primo gp aperto al pubblico sarà anche il banco di prova definitivo per Ktm: la moto austriaca ormai è matura a prescindere dal tracciato e nei test estivi sulla pista romagnola le RC16 si sono sposate felicemente con il nuovo asfalto