NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW e Deus Ex Machina: accordo special

Deus Ex Machina, atelier australiano specializzato nella produzione di special, ha raggiunto un accordo con BMW: ne vedremo delle belle

BMW e Deus Ex Machina: accordo special

Accordo raggiunto dopo l'incontro a Monaco

La scorsa settimana i responsabili di BMW hanno stretto un accordo con Deus Ex Machina: partirà a breve una  collaborazione fra l'atelier australiano e il Group Design BMW. L'obbiettivo è costruire delle special "ufficiali", una soluzione già proposta da Yamaha che recentemente ha chiesto la collaborazione dei danesi di Wrenchmonkees per creare una café racer su base XJR 1300 (qui la news). L'incontro si è svolto a Monaco e sembra aver portato a una prima intesa, con la presentazione di alcuni bozzetti e la pianificazione dei modelli da proporre in versione speciale. Dopo avere incontrato il fondatore di Deus, Dare Jennings (arrivato in Germania direttamente da Milano, dove aveva partecipato all'inaugurazione del nuovo Deus Milano, il quarto store al mondo del marchio), il direttore del BMW Group Design, Adrian van Hooydonk, ha confermato la partenza del progetto di BMW customizzate con il marchio Deus ex Machina. A vederli nella foto qui sotto, Jennings (a sinistra) e van Hooydonk sembrano davvero contenti del progetto: ora attendiamo i primi frutti concreti...

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    10 Maggio 2022
    Tre sole cifre possono alzare un discreto polverone: BMW ha presentato la richiesta di registrazione dei diritti sul nome R12 simultaneamente negli Stati Uniti, in Giappone, Germania e Australia, ed ha presentato la stessa domanda anche presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale e l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale delle Nazioni Unite.
  • News
    05 Maggio 2022
    Arrivata nel 2020, la maxi cruiser R18 potrebbe nel prossimo futuro essere affiancata da una sorellina di cilindrata ridotta, spinta magari dal boxer della R Nine T. A suggerircelo è la sigla “R12” depositata da BMW a fine 2021: ecco cosa sappiamo ad oggi
  • News
    29 Aprile 2022
    Cinque persone capaci di superare i propri limiti, tutte coinvolte nel programma SpecialMente di BMW Italia che si occupa di responsabilità sociale d’impresa. Le loro storie verranno raccontate nel podcast ”Senza cornice” di Chora Media in cinque episodi di una ventina di minuti ognuno, trasmessi dal 29 aprile sulle principali piattaforme audio free: Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Podcast.
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet