NOVITA' MOTOCICLISMO

Al TT le moto elettriche sfideranno quelle a benzina

Al prossimo Tourist Trophy sull'Isola di Man, in programma a fine maggio, potremo goderci anche una sfida inedita: il team inglese Darvill Racing schiererà due moto elettriche per sfidare direttamente le moto a benzina. Ancora da decidere i piloti

Al TT le moto elettriche sfideranno quelle a benzina
Più di tre minuti da recuperare
Per la prima volta le moto elettriche sfideranno quelle a benzina in una delle gare più dure in assoluto. Il duello tra la tecnologia a pistoni e quella con la scossa avverrà a fine maggio, in occasione del Tourist Trophy sull'Isola di Man. Il TT già dal 2010 ha istituito una categoria riservata esclusivamente alle moto a batterie, la TT Zero, ma nel 2014 per la prima volta due moto elettriche saranno in gara a fianco di quelle a benzina. A tentare l'impresa è Darvill Racing, storico team inglese attivo nelle corse dal 1957, che ha ottenuto il via libera dalla federazione inglese di motociclismo, l'ACU (Auto-Cycles Union). Al via della prossima edizione, dunque, la squadra fondata da Perter Darvill schiererà due Brammo, una Empulse RR, evoluzione racing della R stradale, e una Empulse TTX, esemplare da corsa già impiegato nei campionati USA e nei mondiali TTXGP riservati alle due ruote elettriche. Moto che avranno l'arduo compito di colmare il gap che ancora esiste tra le moto a combustione e quelle elettriche come dimostrano i tempi sul giro sul circuito stradale dell'Isola di Man. Il record per i modelli a batteria ottenuto nel 2013 da Michael Rutter in sella alla Moto Czysz E1PC è ancora lontanissimo rispetto al miglior tempo assoluto di John McGuinness con la Honda CBR 1000 RR Fireblade: 20’38"461 a 176,467 km/h di media per Rutter contro i 17'11"572 a 211,858 km/h per McGuinnes. Ancora da individuare i  piloti a cui saranno affidate le Brammo, anche se alla Darvill Racing fanno sapere che si tratterà di due bikers di primo livello.

 



COMMENTI
Ritratto di topomoto
11 Febbraio 2014 ore 11:52
Sono proprio curioso di vedere cosa succederà
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    26 Settembre 2021
    L’amministrazione comunale ha stanziato 3 milioni di euro per agevolare l’acquisto di ciclomotori e moto a batterie. Il contributo è pari al 60% del prezzo del veicolo fino a un massimo di 3.000 euro, valori che senza contestuale rottamazione scendono al 40% e a 1.800 euro. Il bando per richiedere il contributo sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito del Comune
  • Green Planet
    01 Settembre 2021
    Presentata in questi giorni dall’omonimo costruttore cinese, la nuova Evoke 6061 promette prestazioni elevatissime sia in termini di potenza che di autonomia. Abbinata all’unità elettrica da 120 kW, la batteria da 24,8 kWh assicura addirittura 470 km in città. Il tutto, ovviamente, a un prezzo parecchio salato
  • Industria e finanza
    15 Luglio 2021
    Moto, scooter e biciclette elettriche continuano a crescere. In termini di nuove immatricolazioni, i primi sei mesi 2021 segnano un convincente +54,7% a conferma del già ottimo 2020. La crescita più importante a livello percentuale riguarda moto (+174,3%) e scooter (+63%). Bene anche le e-bike  (+12%). Secondo ANCMA, gli ecobonus fungeranno da ulteriore spinta…