NOVITA' MOTOCICLISMO

Al TT le moto elettriche sfideranno quelle a benzina

Al prossimo Tourist Trophy sull'Isola di Man, in programma a fine maggio, potremo goderci anche una sfida inedita: il team inglese Darvill Racing schiererà due moto elettriche per sfidare direttamente le moto a benzina. Ancora da decidere i piloti

Al TT le moto elettriche sfideranno quelle a benzina
Più di tre minuti da recuperare
Per la prima volta le moto elettriche sfideranno quelle a benzina in una delle gare più dure in assoluto. Il duello tra la tecnologia a pistoni e quella con la scossa avverrà a fine maggio, in occasione del Tourist Trophy sull'Isola di Man. Il TT già dal 2010 ha istituito una categoria riservata esclusivamente alle moto a batterie, la TT Zero, ma nel 2014 per la prima volta due moto elettriche saranno in gara a fianco di quelle a benzina. A tentare l'impresa è Darvill Racing, storico team inglese attivo nelle corse dal 1957, che ha ottenuto il via libera dalla federazione inglese di motociclismo, l'ACU (Auto-Cycles Union). Al via della prossima edizione, dunque, la squadra fondata da Perter Darvill schiererà due Brammo, una Empulse RR, evoluzione racing della R stradale, e una Empulse TTX, esemplare da corsa già impiegato nei campionati USA e nei mondiali TTXGP riservati alle due ruote elettriche. Moto che avranno l'arduo compito di colmare il gap che ancora esiste tra le moto a combustione e quelle elettriche come dimostrano i tempi sul giro sul circuito stradale dell'Isola di Man. Il record per i modelli a batteria ottenuto nel 2013 da Michael Rutter in sella alla Moto Czysz E1PC è ancora lontanissimo rispetto al miglior tempo assoluto di John McGuinness con la Honda CBR 1000 RR Fireblade: 20’38"461 a 176,467 km/h di media per Rutter contro i 17'11"572 a 211,858 km/h per McGuinnes. Ancora da individuare i  piloti a cui saranno affidate le Brammo, anche se alla Darvill Racing fanno sapere che si tratterà di due bikers di primo livello.

 



COMMENTI
Ritratto di topomoto
11 Febbraio 2014 ore 11:52
Sono proprio curioso di vedere cosa succederà
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    17 Settembre 2020
    Dopo più di un anno di attesa è arrivato il via libera all'ingresso dei tre ruote in autostrade e tangenziali, il Parlamento però si è “dimenticato” di scooter e moto elettriche che tuttora non possono ancora circolare legalmente su questo tipo di strade
  • Green Planet
    01 Settembre 2020
    BMW guarda all’elettrico e lo fa in grande. La Casa bavarese ha registrato in Germania la bellezza di 11 nomi inequivocabilmente connessi all’alimentazione a batterie. Possiamo aspettarci altrettanti modelli nei prossimi anni? Difficile dirlo, ma senza dubbio le novità saranno numerose
  • Green Planet
    31 Agosto 2020
    È quello che promette il produttore cinese GAC, batterie di nuova concezione in grado di aumentare l'autonomia di un veicolo elettrico fino a 1.000 km. Un risultato sbalorditivo, che potrebbe cambiare e di molto la percezione dell'elettrico