Foto NOS NS-1C, il carbonio in testa