PROVA

Royal Enfield Classic 500 2017

Royal Enfield Classic 500, stile e sostanza a buon prezzo
Robusta , pratica e comoda da soli e in due, va bene in città e per viaggiare rilassati. Il motore è vigoroso ai bassi e medi regimi ma vibra se si “tira”. Finiture e prezzo OK
Prezzo: 
€ 5.190
Peso: 
186,0 kg
Potenza: 
22,5 CV
Velocità: 
127,3 km/h
 
  • Comfort: 
    4
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    3
  • Sospensioni: 
    4
Royal Enfield Classic 500, stile e sostanza a buon prezzo
Pregi: 
La linea, la facilità di guida e la maneggevolezza, la posizione di guida comoda, il tiro ai bassi del motore, il prezzo
Difetti: 
Le vibrazioni fastidiose quando si “esagera” col gas, il cambio poco preciso, i freni che vanno “strizzati” con decisione per lavorare bene
L’impostazione tecnica della Classic è tradizione, quasi “d’epoca”. Il telaio è in tubi di acciaio con schema a monoculla aperta (il motore è usato come elemento portante), la forcella telescopica ha gli steli da 35 mm e dietro c’è una coppia di ammortizzatori a gas. L’impianto frenante della versione Euro 3 (ancora disponibile per tutto il 2017) è a disco anteriore da 280 mm e a tamburo posteriore; quello della versione Euro 4 con ABS, da poco arrivata dai concessionari a 5.490 euro, è invece a disco davanti e dietro. Discrete le finiture, c’è poca plastica e tanto metallo, alcuni dettagli, come i blocchetti elettrici sul manubrio, non sono di prima qualità ma, considerato il prezzo basso della Classic non ci si può lamentare.

Royal Enfield Classic

  • Prezzoda € 5.490
  • Peso195 Kg
  • Serbatoio13,5 l
  • Altezza sella83 cm
  • Lunghezza214 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
 
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE