PRIMI CONTATTI

BMW Serie F R/ST/GT F 800 GT 2013

BMW F 800 GT, più comoda e protettiva
Ha una carena ampia e protettiva che permette di macinare chilometri senza stancarsi troppo. Il motore spinge bene ai bassi e medi regimi e ha un discreto allungo. OK la frenata con ABS di serie
€ 10.900
BMW F 800 GT, più comoda e protettiva

Pronta per viaggiare

La nuova BMW F 800 GT è più turistica rispetto al precedente modello, il motore è sempre il bicilindrico frontemarcia da 798 cm3 montato sulla serie F, rivisto però nell'erogazione e con qualche cavallo in più: BMW dichiara 90 CV a 8000 giri (sulla precedente ST erano 85 CV). Di serie, come su tutta la gamma BMW 2013, la F 800 GT ha l'ABS, optional sono disponibili il controllo di trazione ASC e la regolazione elettrica della sospensione posteriore. Le sospensioni hanno una taratura più confortevole mentre l'altezza della sella scende a 80 cm (prima era a 84 cm), più leggeri i cerchi.

Parabrezza maggiorato

Il comfort per pilota e passeggero alle alte velocità è garantito dalla carenatura integrale ora di dimensioni più abbondanti, le gambe sono ben riparate e c'è anche un parabrezza maggiorato. Nuovo anche il terminale di scarico, lo stesso della F 800 R, la strumentazione è tutta nuova e prevede due quadranti analogici  e un grosso display digitale. Disponibili come optional il set di valigie rigide da 55 litri (capacità di carico di 11 kg) e il bauletto da 27 litri. Tre le colorazioni a catalogo: bianca, grigia e arancione.  La BMW F 800 GT sarà disponibile da febbraio 2013 al prezzo di 10.900 euro (primo tagliando compreso) e sarà possibile acquistarla anche in versione depotenziata a 48 CV guidabile con la patente A2. 

C'è più riparo

Le differenze rispetto alla "vecchia" ST una volta in sella si sentono, specialmente quando si viaggia in autostrada e sulle strade extraurbane. La nuova carena della BMW F 800 GT è più efficace nel proteggere le gambe, mentre il parabrezza più ampio la rende più confortevole sulle lunghe distanze anche per i piloti più alti (oltre il metro e ottanta). La posizione di guida è comoda e rilassata, solo leggermente caricata in avanti e anche il passeggero è trattato bene.

Agile tra le curve

Come la vecchia ST ance la F 800 GT è agile nel misto e ben gestibile in città, grazie al peso contenuto e alla sella bassa che consente di appoggiare con sicurezza i piedi a terra. Il raggio di sterzo è buono, si manovra nel traffico senza fatica. Nonostante qualche anno sulle spalle, il bicilindrico è ancora un riferimento per elasticità e spinta ai bassi regimi, pur garantendo anche un discreto allungo (peccato però che agli alti regimi le vibrazioni si sentano) e consumi contenuti. Bene anche il cambio, preciso e dagli innesti corti. La frenata con ABS si è dimostrata sempre sicura.


Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore bicilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 798
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 90 (66)/8000
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 80
Interasse (cm) nd
Lunghezza (cm) 215,6
Peso (kg) 213
Pneumatico anteriore 120/70 - 17"
Pneumatico posteriore 180/55 - 17"
Capacità serbatoio (litri) 15
Riserva litri nd
-nessuno-
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 19 Dicembre 2016
    La nuova "piccola" BMW ha poco da invidiare alle sorelle maggiori. È costruita con cura, sfoggia soluzione tecniche raffinate e non delude su strada: va bene per l'uso quotidiano e anche per divertirsi, ha un motore regolare e vanta anche un bell'allungo
  • 27 Novembre 2016
    È comoda e leggera, buona per andare al lavoro ma anche per viaggiare. Vibra un po’, beve il giusto ma costa parecchio
  • 25 Giugno 2016
    Potente e grintoso, ha 60 CV ed è omologato Euro4. Il cambio è stato rivisto e innesta la marcia morbido e preciso, la carena e il parabrezza proteggono bene ma c’è poco spazio per i piedi. Di serie ABS e controllo di trazione

BMW Serie F R/ST/GT

  • Prezzoda € 11.350
  • Peso213 Kg
  • Serbatoio15,0 l
  • Altezza sella77 cm
  • Lunghezza216 cm
COMMENTI
Ritratto di VincenzoLt1973
20 Aprile 2012 ore 14:48
non capisco la differenza tra il commento (che ho messo in oggetto) e lo schema sopra che gli da 3 stelle su 5
Ritratto di OrsoMarsicano
OrsoMarsicano Kawasaki Ninja ZX-6R 636 2005
20 Aprile 2012 ore 18:03
il tre cilindri benelli è sempre stato un propulsore molto interessante. Forse un po' troppo rabbioso ai bassi, soprattutto per una moto "turistica". All'eicma ho visto però che l'Amazonas è stata ammorbidita nell'erogazione. Fosse vero sarebbe la quadratura del cerchio!
Ritratto di Alberto Rapini
24 Aprile 2012 ore 11:31
Con il controllo di trazione e l'ABS sarebbe a posto!
Ritratto di andreapaolo68
andreapaolo68 Kawasaki Versys 650 2012
03 Maggio 2012 ore 19:09
Ad andature piuttosto allegre nelle staccate la ruota posteriore perde troppa aderenza ondeggiando spaventosamente e una volta che si esce dalle curve lente e si da gas "a paletta" si ha la senzazione che l'avantreno vada per cavoli suoi. A parer mio ha un telaio non adatto al motore che è troppo potente.
Ritratto di NP52M4
04 Maggio 2012 ore 19:09
andreapaolo68, il problema che descrivi l'avevo avvertito anche io in maniera minima: è bastato regolare bene il mono posteriore. Comunque le foto pubblicate ritraggono un modello di TreK pre-2012. Il model year 2012 è prodotto solo nelle colorazioni bianca e grigia, e ha la frizione idraulica nonchè le frecce posteriori e anteriori differenti.
Ritratto di trek 74
16 Maggio 2012 ore 13:22
Hanno rispolverato una vecchia prova. Se volete vedere come é fatta la nuova,la trovate su motociclismo di aprile in una comparativa con bmw,ktm etc...l'ultima versione é stata migliorata in molti particolari tipo forche anteriori regolabili,verniciatura telaio e altri particolari piú accurata, erogazione meno brutale. Il vero problema é trovarla...i pochi conce benelli in circolazione oramai vendono quasi solo scooter..ci sono intere regioni scoperte dalla rete vendita/assistenza.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
 
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI