NOVITA' MOTOCICLISMO

Tern GSD, piccola grande e-cargo

Pensata per il trasporto, ma pure per la famiglia e i viaggi, ha ingombri mini e una capacità di carico notevole che consente di trasportare fino a 180 kg di merce oppure due bambini e la spesa. Il stema elettrico è il Bosch Performance con possibilità di montare due batterie da 500 Wh per percorrenze assistite fino a 250 km. I freni sono a disco con circuito idraulico e 4 pistoncini

Tern GSD, piccola grande e-cargo
Può ospitare fino a sei borse
Ha una lunghezza di una normale bicicletta, ma una capacità di carico straordinaria. Lo specialista delle bici pieghevoli Tern ha creato la mini cargo elettrica GSD con un lungo portapacchi posteriore e un supporto anteriore dove potere riporre complessivamente fino a 180 kg di merce nelle sacche laterali o nei contenitori realizzati su misura. Una proposta pensata pure per la famiglia con la possibilità di installare dietro due seggiolini o un cuscino in modo da pedalare insieme a due bimbi o un adulto, avendo a disposizione il portapacchi anteriore e le borse laterali per la spesa o altri oggetti quotidiani. Configurazione che, secondo i responsabili di Tern, può essere sfruttata anche per organizzare viaggi insieme alla famiglia. A rendere attrattivo il modello del costruttore di Taiwan è l’elevata maneggevolezza conferita da passo corto, dai battistrada larghi (e antiforatura) e dalle ruote da 20” che rendono basso il baricentro. Gli ingombri compatti (è lunga 180 cm) e la possibilità di ripiegare il manubrio e abbassare il sellino in pochi secondi consentono di riporre la GSD nel bagagliaio di un’auto grande o di trasportarla sui mezzi pubblici. La Tern GSD è equipaggiata con il kit Bosch Performance con la possibilità di adottare la Dual Battery, ossia di installare una seconda batteria da 500 Wh accanto a quella di serie per incrementare l’autonomia fino a 250 km. I freni sono a disco con circuito idraulico e 4 pistoncini per assicurare un’efficiente frenata anche a pieno carico, le luci a LED ad alta intensità. Non comunicati tempi e prezzi della commercializzazione in Italia.
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    19 Settembre 2017
    Alla terza edizione dei premi riservati a innovazione, design e tecnologia si impongono due bici cargo a pedalata assistita. Riconoscimenti anche all’e-bike Winora Nduro Tschugg, all’antifurto “invisibile” di Sherlock, alle luci VizyLight e a quattro caschi. I premi Green vanno invece a Esosport bike e Garba Mountainbike
  • Green Planet
    16 Settembre 2017
    Il sistema elettrico italiano presentato lo scorso anno alla rassegna veneta torna in Fiera montato sulle bici a pedalata assistita di tre noti marchi artigianali nazionali, Avio Bike, Bikel e FM Bike. Tra bici da corsa, urban, gravel e MTB sono sette modelli esposti a Verona con in comune il motore da 70 Nm e le batterie da 50 Wh integrate nel tubo obliquo
  • Green Planet
    15 Settembre 2017
    Tra i 43 Award assegnati alla fiera tedesca, molti riguardano accessori e componenti sviluppati per i possessori di bici a pedalata assistita, come i caschi di Livall, BBB Cycling e Giro e i sistemi di illuminazione di Supernova e Eurorad. A conquistare un Gold Award invece è il nuovo cambio di Rohloff a 14 velocità che integra la funzione E-Shift di Bosch