NOVITA' MOTOCICLISMO

Questa Suzuki radiocomandata stampata in 3D è un’opera d’arte

Potete scaricare i disegni, leggere le istruzioni online e stamparla 3D direttamente a casa vostra. Avrete una replica fedele della Suzuki GSX-RR 2016 in scala 1/8

Questa Suzuki radiocomandata stampata in 3D è un’opera d’arte
Art attack
Il modellismo, grazie alle stampanti 3D, si è evoluto. Ora basta imparare a disegnare con il CAD e dotarsi di una stampante 3D per veder nascere in pochi passi il proprio modellino. Internet, poi, rende il tutto condivisibile con gli altri appassionati. Brett Turnage – alias 3dprintRaceTech - ha realizzato e reso open source il suo progetto di una Suzuki GSX-RR 2016 radiocomandata, in scala 1/8. Ispirandosi a modelli già esistenti in commercio, ha sviluppato il suo modellino e dopo vari concept iniziali è arrivato al prodotto finale. Tutte le parti sono state progettate facendo attenzione a performance e resistenza. La Suzuki 1/8, come una vera moto, monta gomme in lattice (acquistabili nei negozi specializzati) e piega in curva. Il setup è modificabile: altezze e geometrie si possono cambiare in pochi passi. Grazie alla scala utilizzata, alcuni pezzi sono intercambiabili con altri modelli in vendita. La livrea riproduce quella della Suzuki MotoGP e può essere stampata con il numero 25 di Maverick Vinales o 41 di Aleix Espargaro. Il peso è di 770 grammi. Il file per stampare in 3D il modellino della Suzuki sono scaricabili gratuitamente tramite il portale pinshape; trovate poi le istruzioni su instructables. Ovviamente, i componenti elettrici come motore, batteria e servocomando dello sterzo sono da acquistare a parte.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    22 Maggio 2017
    Dopo il terribile incidente di mercoledì, Nicky Hayden è morto oggi all'Ospedale Bufalini di Cesena. Le condizioni dell'americano erano subito parse gravissime e, nonostante l'impegno dei medici, non c'è stato nulla da fare. Il campione americano ci ha lasciati senza aver mai ripreso conoscenza
  • News
    21 Maggio 2017
    Valentino Rossi news – Grave errore per il Dottore che all'ultimo giro del Gran Premio di Francia ha perso il controllo della sua Yamaha M1 e torna a casa senza punti. Valentino Rossi è dispiaciuto del risultato, dopo la bella gara disputata, e spera di poter avere le stesse buone sensazioni sulla moto anche al Mugello, prossimo appuntamento in calendario, dove avrà il sostegno del grande pubblico "di casa"
  • News
    21 Maggio 2017
    MotoGP 2017 ordine d'arrivo gran premio di Le Mans – In Francia è stato Maverick Vinales a trionfare, davanti al pilota “di casa” Johann Zarco e al portacolori Honda Dani Pedrosa. Cadute per Marc Marquez e Valentino Rossi, quest'ultima all'ultimo giro in piena lotta per la vittoria. Quarto posto per Dovizioso, seguito da Crutchlow e Lorenzo. Classifica Mondiale e prossima gara al Mugello

BMW Serie R

  • Prezzoda € 12.910
  • Peso198 Kg
  • Serbatoio18,0 l
  • Altezza sella75 cm
  • Lunghezza215 cm