NOVITA' MOTOCICLISMO

MXGP 2017, Valkenswaard: alle porte del Gp d'Europa

Mondiale Motocross- Dal Gp del Trentino al Gp d'Europa, che si correrà domenica 23 aprile sulla pista di Valkenswaard, una tra le preferite di Antonio Cairoli. L'otto volte campione del mondo è stato a dir poco grandioso ad Arco di Trento e ora è pronto per continuare su questa strada e recuperare il gap nei confronti di Gajser

MXGP 2017, Valkenswaard: alle porte del Gp d'Europa
Cairolli all'attacco di Gajser a Valkenswaard
A meno di una settimana dal GP del Trentino i piloti sono già pronti per il GP d'Europa, tappa fissa ormai, sul tracciato di Valkenswaard. La sabbia e i suoi profondi canali saranno l'elemento chiave del sesto round del campionato mondiale 2017.
Nella MXGP lo scorso anno aveva vinto Romain Febvre, alle sue spalle Maximilian Nagl e, terzo, Tim Gajser.
Il favorito di quest'anno invece sembra essere Tony Cairoli, che dopo aer vinto settimana scorsa ha dichiarato:"Finalmente sto tornando in forma dopo tre anni di infortuni, ci sono voluti fatica, passione e tanti sacrifici per tornare quello che ero. Ora ci siamo, sono pronto a lottare."
È sicuramente una delle sue piste preferite quella di Valkenswaard, in Olanda, nonché la sua seconda casa. Tony, che al momento ha diciotto punti da recuperare rispetto al leader sferrerà l'attacco questo fine settimana, ma bisogna considerare l'olandese volante, Jeffrey Herlings, che già in gara2 ad Arco di Trento si è trovato a lottare nel gruppo di testa. Così come potrebbe stupire Gautier Paulin, protagonista nelle ultime tappe. Clement Desalle e Jeremy Van Horebeek potrebbero inserirsi tra le varie sfide, sarà un Gp sorprendente.
Nella MX2 aveva vinto Herlings, mentre alle sue spalle si era piazzato Pauls Jonass, attualmente leader di categoria. Terzo Jeremy Seewer, che al momento è secondo in classifica generale con nove lunghezze in meno rispetto a Jonass.
Diretta live domenica 23 aprile di gara2 della MXGP alle 17.00 su EUROSPORT 2.
Clicca qui per la classifica del Mondiale e qui per il calendario.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Luglio 2017
    Tony Cairoli ha vinto il round di Loket, ma è stato un successo segnato dalla morte del giovanissimo pilota Igor Cuharciuc, ricordato a fine gara dal campione italiano: "Sono profondamente dispiaciuto per quello che è accaduto, voglio dedicare questa vittoria al piccolo Igor"
  • News
    24 Luglio 2017
    MXGP news - È un Tony Cairoli in grande forma quello che stiamo vedendo in pista in questo 2017 e non si lascia intimidire dai giovani avversari, con l’obiettivo del nono titolo iridato. Il 32enne ha raccontato la sua attuale stagione, ha parlato del matrimonio con Jill e sul campionato di MotoGP ha dichiarato: “E’ un piacere che un’altra icona del motociclismo italiano, Valentino Rossi, dia ancora filo da torcere a tutti
  • News
    29 Luglio 2016
    Mondiale Motocross 2016 - Dopo lo “shakedown” in pista a Loket, Cairoli porterà la sua nuova 350 a Lommel alla ricerca di un risultato che potrà confermare la sua scelta tecnica. La pista belga da sempre è un tracciato favorevole al siciliano, vedremo se anche quest'anno sarà così